Max-width 100% Max-width 100% -

9x10 Novanta (2014), di Marco Bonfanti, Sara Fgaier, Claudio Giovannesi, Alina Marazzi, Pietro Marcello, Giovanni Piperno, Costanza Quatriglio, Paola Livia Randi, Alice Rohrwacher, Roland Sejko
locandina di "9x10 Novanta"

Cast


Musiche:
Andrea Guerra

Montaggio:
Patrizia Penzo
Angelo Musciagna

Suono:
Andrea Malavasi (fonico di mix)
Gabriele Gubbini (fonico di mix)

Produttore esecutivo:
Maura Cosenza

Coordinamento editoriale:
Nathalie Giacobino

Assistente alla regia e ricerche d'archivio:
Giovanella Rendi

Assistente al montaggio:
Francesca D'Urbano

Color correction:
Patrizia Penzo

Color correction:
Angelo Musciagna

Telecinema e controllo qualità:
Davide Maggi

Preparazione materiale d'archivio:
Mario D'Amico
Regia: Marco Bonfanti, Sara Fgaier, Claudio Giovannesi, Alina Marazzi, Pietro Marcello, Giovanni Piperno, Costanza Quatriglio, Paola Livia Randi, Alice Rohrwacher, Roland Sejko
Anno di produzione: 2014
Durata: 94'
Tipologia: documentario
Paese: Italia
Produzione: Istituto Luce
Distributore: Cinecittà Luce
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: B/n e colore (repertorio)
Formato di proiezione: DCP, colore e bianco/nero
Ufficio Stampa: Ufficio Stampa Cinecittà Luce
Titolo originale: 9x10 Novanta

Recensioni di :
- VENEZIA 71 - Novant'anni di Luce

Sinossi: Nove registi emergenti scelti tra i nomi del nuovo cinema italiano. Nove temi capaci di sciogliersi e di assumere un significato dai primi anni ’20 agli anni ’70 del Novecento, quando i cinegiornali e i documentari sintetizzavano e diffondevano il modificarsi della società italiana. Nove questioni legate alla vita e alle scelte di tutti i giorni, ai valori e alle consuetudini della società.
Da diversi anni il Luce si impegna e combatte affinché sia evidente e chiaro che il suo prezioso Archivio Storico non comprende soltanto Mussolini, le guerre e, in generale, i messaggi ufficiali del potere. L’occasione del novantesimo compleanno appare adatta a compiere definitivamente questa operazione di chiarezza, restituendo al pubblico la memoria collettiva di tutti e di ognuno.

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==


Foto