Max-width 100% Max-width 100% -

Astronomo (2019), di Giulio Melani

Cast

Interpreti:
Giacomo Dominici

Soggetto:
Giulio Melani

Sceneggiatura:
Giulio Melani

Montaggio:
Giulio Melani

Fotografia:
Giulio Melani

Suono:
Giulio Melani

Produttore:
Giulio Melani
Regia: Giulio Melani
Anno di produzione: 2019
Durata: 12'
Tipologia: cortometraggio
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: HD
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Astronomo

Sinossi: In un paesaggio che ricorda i boschi dipinti da Gainsborough, un pittore sale una montagna con tavolozza e cavalletto nella speranza di avvicinarsi alla vetta che desidera ritrarre. La destinazione è ardua da raggiungere ma il pittore si ostina. Come nella favola di Esopo, in cui l’astronomo con lo sguardo volto alle stelle finisce dentro a un pozzo, il pittore troppo concentrato a rimirare il suo soggetto incappa in un ostacolo e cade ferendosi. “Mio caro, tu cerchi di sapere quello che c’è nel cielo, e intanto non vedi quello che c’è sulla terra” recita l’antica morale senza considerare che cadere può anche essere un dono perché significa ritrovarsi in una posizione nuova da cui osservare il mondo. Forse a volte bisogna rovinare a terra sanguinanti perché si aprano nuove prospettive e possibilità di visione. Girato in formato fotografico 3:2 per rendere la bidimensionalità di uno scatto o di un dipinto, Astronomo è una parabola sulle crisi come momenti di rottura e cambiamento in cui fare i conti con la necessità di accostarsi diversamente alla realtà, di elaborare linguaggi nuovi.

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==