Max-width 100% Max-width 100% -

Dansomaton (2022), di Riccardo Maione
Regia: Riccardo Maione
Anno di produzione: 2022
Durata: 13'
Tipologia: cortometraggio
Genere: arte/musicale
Paese: Italia
Produzione: COORPI - Coordinamento Danza Piemonte
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Dansomaton

Sinossi: Ambientato in una notturna “suburbia” torinese, il cortometraggio DANSOMATON prende il nome da un gioco basato su lotte tra androidi, telecomandati dai loro proprietari umani. Ogni sfida vinta, permette ai giocatori di personalizzare i propri DANSOMATON sia fisicamente, sia acquistando schede di aggiornamento che permettono la simulazione di coscienza, di emozioni e la possibilità di avere un vocabolario.
Richi è un giocatore principiante, un ragazzo angosciato dalla sua solitudine, che vede nei DANSOMATON e nelle loro schede di aggiornamento la possibilità di costruire un qualche tipo di relazione. L’incontro con Dedra, una logorroica giocatrice appassionata al limite dell’ossessione, è per Richi l'occasione di vincere gli ultimi punti mancanti per poter finalmente acquistare la scheda del linguaggio al suo DANSOMATON, Prisma. Richi prova a lungo a far nascere un dialogo con il suo nuovo “amico”, ma ogni tentativo sembra vano: Prisma non vuole parlare

Ambientazione: Torino / Caselle Torinese (TO) / Borgaro Torinese (TO)

"Dansomaton" è stato sostenuto da:
Creative Europe (mAPs - migrating artists project - 2019)


Note:
Un film di RATAVÖLOIRA.

mAPs - migrating artists project
mAPs è un progetto di cooperazione europea, con il sostegno del programma Europa Creativa 2019, fra cinque paesi mirato alla produzione, promozione e distribuzione di 5 cortometraggi di danza incentrati su tematiche di stringente rilevanza sociale ed attualità. Partner promotori di progetto oltre a COORPI sono: DAN.CIN.LAB (FR); MALAKTA (FI); TANZRAUSCHEN (DE) e MØZ (GR). Per questa prima edizione, la collezione di film mAPs si è concentrata sul tema del POTERE. Gli altri film prodotti sono: EMERSION dI Aline-Sitoé N’Diaye (Francia); CIRCOLOGY di Tero Peltoniemi e Antti Seppänen (Finlandia); 36 MONTHS di Konstantina e Ariadne Mikou (Grecia); SEARCHING FOR PHOENIX di Marc Wagenbach (Germania).


SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==


Foto

  • Links correlati