Max-width 100% Max-width 100% -

Elsa Morante - Sulle Tracce della Madre (2020), di Samuele Rossi
Regia: Samuele Rossi
Anno di produzione: 2020
Durata: n.d.
Tipologia: documentario
Genere: biografico
Paese: Italia
Produzione: Echivisivi, laF
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Mongini Comunicazione
Titolo originale: Elsa Morante - Sulle Tracce della Madre

Sinossi: Il racconto della vita di Elsa Morante, interpretata da Sonia Bergamasco, attraverso le parole del suo ultimo e più misterioso romanzo, “Aracoeli”, scritto tra il 1976 e il 1982: la storia di un omosessuale quarantenne ossessionato dal ricordo dell’infanzia e dal rapporto con la madre deceduta, che parte per la Spagna in cerca delle sue origini. Un libro in cui emerge, con ancor più forza, la centralità del ruolo della madre, maestra ebrea modenese, nella sua scrittura e il doloroso conflitto materno che ha accompagnato tutta la sua vita fin dall’infanzia, vissuta nel quartiere Testaccio di Roma. Quando il libro viene pubblicato la scrittrice è sfinita dalla scrittura. Le polemiche intorno al romanzo la turbano, nonostante il clamoroso successo e la vicinanza dei lettori che le scrivono lettere appassionate. Nel 1983, a pochi mesi dalla pubblicazione, tenta il suicidio. Non scriverà più e morirà due anni dopo per un infarto.

Sito Web: http://www.echivisivi.it/fuoco-sacro/

Ambientazione: Roma

Note:
Elsa Morante - Sulle Tracce della Madre” è uno degli episodi del progetto “Fuoco Sacro - Il Talento e la Vita”.

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==


Foto