Max-width 100% Max-width 100% -

Feritoie (2021), di Michela Sartini
locandina di "Feritoie"
Regia: Michela Sartini
Anno di produzione: 2021
Durata: 18' 04''
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: ARCI Movie
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Feritoie

Sinossi: Nella prima periferia bolognese c’è una fabbrica speciale. Tra le mura ricoperte di ritratti e scritte Gianluca, Alberto, Hannane, Christian, Sergio, Panda e Paolo vanno a lavorare. Sono educatori e beneficiari di un progetto della cooperativa Arca di Noè, che ha l’obiettivo di inserire lavorativamente persone con varie forme di disabilità.
Insieme a loro ci addentriamo nella quotidianità della fabbrica segnata non solo dalla routine lavorativa ma anche da un’attenzione ed una cura speciale verso ciascuna persona. Se in apparenza la fabbrica è uguale a tantissime altre, nel corso del racconto si farà progressivamente conoscenza dei vari protagonisti che la animano e della centralità di ogni persona, il vero perno su cui ruota l’operato della fabbrica.

Sito Web: https://www.facebook.com/fuoricampo2018/

Ambientazione: Bologna

"Feritoie" è stato sostenuto da:
MIBACT
SIAE (Bando “Per chi Crea”)
Unione Circoli Cinematografici ARCI - UCCA


Note:
Film realizzato nell'ambito del progetto "Fuori Campo - Filmmakers per il Sociale", curato da Arci Movie Napoli e UCCA sostenuto dal Ministero della Cultura e dalla SIAE nell'ambito del programma "Per chi crea", in collaborazione con SMK Factory e Terra di Tutti Film Festival.

Il corto documentario racconta una giornata ordinaria all'interno di una fabbrica straordinaria gestita dalla cooperativa sociale Arca di Noè a Bologna.


SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==


Foto

  • Links correlati