Max-width 100% Max-width 100% -

Cast

Interpreti:
Angelica Loredana Anton (Sara)
Gianluca Magni (Paolo)
Mario Massolini (Marcus, il Maestro della Setta)
Gianluca Pajatto (Giovanni, l'Avvocato)
Francesca Kola (Ester, Fantasma)
Dora Silva (Strega)
Alexandra Suruceanu (Commissario di Polizia)
Gennaro Ruggiero (Prete Satanico)
Emanuele Piacenti (Poliziotto)
Paolo Berni (Poliziotto)
Eleonora Filippi (Professoressa)
Antenore Della Vecchia (Presidente Po-loco)
Ilenia La Tessa
Giorgia Ovidi
Giulia Farnesi
Carlo Avanti

Soggetto:
Gennaro Ruggiero

Sceneggiatura:
Gennaro Ruggiero

Montaggio:
Simone Scardovi

Effetti:
Simone Scardovi

Fotografia:
Valerio Matteu

Suono:
Carlo Avanti

Produttore:
Gennaro Ruggiero

Direttore di Produzione:
Gennaro Ruggiero

Trucco:
Ilenia La Tessa

Il Mistero dell'Anello


Regia: Gennaro Ruggiero
Anno di produzione: 2019
Durata: 80'
Tipologia: lungometraggio
Genere: horror/thriller
Paese: Italia
Produzione: Ruggiero Film Production
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Il Mistero dell'Anello

Sinossi: Un gruppo di studentesse in archeologia sta visitando le tombe e grotte etrusche, tra loro c’è una ragazza dai lunghi capelli che mentre si accinge a fotografare gli interni di una grotta, nota un luccichio di un anello incastrato nel terreno, si avvicina e il luccichio la abbaglia per un istante, come un automa lo raccoglie, lo guarda attentamente, e lo pulisce con una salviettina imbevuta e lo infila nel dito, e come d’incanto viene attratta in un angolo della grotta e gli sembra di vedere una ragazza, o meglio l’ombra di una ragazza dai lunghi
Sarah ha 20 anni, e vive con due sue amiche perché sta studiando archeologia all’Università di Viterbo, racconta tutto alle sue amiche che la prendono in giro.
Sarah, è curiosa, qualcosa l’attira in questa vicenda, e si reca a fare domande in giro dove si imbatte con una strana donna, Amalia, che gli dice che la stavano aspettando e scompare. Un uomo, grosso strano la segue e la osserva.
Mentre fa domande incontra Paolo alla polizia, un giornalista quarantacinquenne che stava indagando sulla morte della fidanzata venti anni prima, uccisa durante una messa nera. La polizia non da nessuna informazione in merito,
Sarah, un giorno tornando a casa prende dalla buca delle lettere un buono per una lezione di equitazione in un maneggio.
Sarah allora decide di andarci. Ha sempre amato i cavalli mentre Paolo, ormai amico di indagini, non poteva per motivi di lavoro.
Raggiunge il maneggio e qui c’è l’uomo misterioso, Marcus, che la seguiva. Marcus un giorno le chiede se vuole partecipare a una festa particolare di notte presso le tombe e grotte etrusche.
Sarah decide di accettare. E’ in realtà una messa nera, e qui fanno ubriacare Sarah per trascinarla verso un altare sacrificale, dove c’è un cardinale satanico, deus ex machine di tutto, .
Paolo avverte il pericolo, anche per l’apparizione fantasma della sua ex fidanzata che era già apparsa a Sarah, e che lo avverte che Sarah è in pericolo.
Paolo raggiunge il luogo della messa nera Paolo assale Marcus, ne nasce una colluttazione, ma Paolo sta per avere la peggio. Arriva la polizia chiamata da Amalia poc’anzi. E’ tutto finito, tutti arrestati, tranne il cardinale che scappa, la polizia ringrazia Paolo e Sarah che si ripromettono di rivedersi magari in una prossima indagine.

Sito Web: https://www.facebook.com/ilmisterodellanello

Ambientazione: Sutri (VT) / Vetralla (VT) / Viterbo

"Il Mistero dell'Anello" è stato sostenuto da:
Regione Lazio (Fondo Regionale per il Cinema e l’Audiovisivo)


SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==

Video


Foto

Notizie

Links correlati