Max-width 100% Max-width 100% -

Il Nodo di Sylvie (2005), di Angelita Fiore

Cast


Soggetto:
Angelita Fiore

Sceneggiatura:
Angelita Fiore

Musiche:
Alessandro Ratoci

Montaggio:
Giusi Santoro

Fotografia:
Angelita Fiore

Camera:
Angelita Fiore
Regia: Angelita Fiore
Anno di produzione: 2005
Durata: 30'
Tipologia: documentario
Genere: biografico/sociale
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: HD
Formato di proiezione: colore
Titolo originale: Il Nodo di Sylvie

Sinossi: Sylvie è una ballerina di Parigi, dopo un incidente in automobile non può più ballare.. si dedica così allo yoga e alla creazione di sculture tessili, uniche a livello mondiale e strettamente legate al suo vissuto. La pratica dell’annodamento risponde infatti a un desiderio di esteriorizzare il suo essere e di distaccarsi da se stessa. Se prima era abituata a servirsi del suo corpo per esprimere la sua creatività, adesso gli strumenti di lavoro divengono le sue mani e le dita a contatto con i fili intrecciati. La danza, lo Yoga e l’annodamento le danno la possibilità di esplorare meglio le dimensioni dell’essere fisico e mentale nella statica e nel movimento.

Ambientazione: Parigi (Francia)

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==