Max-width 100% Max-width 100% -

Il Sentiero (2021), di Gianfranco Confessore
locandina di "Il Sentiero"

Cast

Interpreti:
Daniela Fazzolari
Antonio Tallura
Marcello Arnone
Antonello Lombardo
Federica Montanelli

Soggetto:
Gianfranco Confessore

Sceneggiatura:
Gianfranco Confessore

Montaggio:
Gianfranco Confessore

Costumi:
Vincenza Salvino

Effetti:
Gianfranco Confessore

Suono:
Francesco Silipo

Produttore Esecutivo:
Pasquale Arnone

Assistente alla Regia:
Lorenzo Russo

Operatore alle Camere:
Francesco Didona

Segretaria di Edizione:
Fabiola Lucia

Fotografo di Scena:
Salvatore Tambato

Computer Generated Imagery:
Massimiliano Castiglione

Riprese Aeree:
Marco Talarico

Technical Team:
Luca Sprovieri

Technical Team:
Amedeo Distilo

Revisione Dialoghi:
Alessandra De Cunto
Regia: Gianfranco Confessore
Anno di produzione: 2021
Durata: n.d.
Tipologia: cortometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Visualia Produzioni Cinematografiche
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Titolo originale: Il Sentiero

Sinossi: La situazione diventa più pesante quando alcune bimbe di Monterosso cominciano ad avere uno strano sogno ricorrente: una figura indefinita e misteriosa si aggira per le stradine di Monterosso. Al suo passaggio, si formano delle orme luminescenti che somigliano in maniera inequivocabile alle strane crepe provocate dal terremoto. Ad indagare sulla vicenda, su richiesta del sindaco e del parroco, preoccupati, arriva la scienziata Giulia Issel, pro nipote del famoso geologo di origine ebraica Arturo Issel. Giulia è una donna eclettica, grande geologo, e da sempre appassionata di storia antica e delle religioni con particolare rifermento alla cultura Ebraica. Dopo aver analizzato una serie di fotografie delle crepe in una lingua sconosciuta ai più, pronuncia una parola sottovoce, leggendo i simboli raffigurati. La parola la porta in località Condolima, agli antichi ruderi della chiesa dell’Addolorata. Cosa nasconde l’antico portale? Quali mondi potrebbe svelare? Ma, soprattutto, chi o cosa ha deciso di aprire un gate verso l’infinito?

Ambientazione: Monterosso Calabro (VV)

Periodo delle riprese: Dal 18 maggio 2021

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==