Max-width 100% Max-width 100% -

locandina di "Kufid"

Cast

Con:
Elia Moutamid
Valeria Battaini

Soggetto:
Elia Moutamid

Sceneggiatura:
Elia Moutamid

Musiche:
Piernicola Di Muro

Montaggio:
Elia Moutamid

Fotografia:
Elia Moutamid

Suono:
Matteo Di Simone (Sound Design)
Andrea Castiglioni (Sound Design)

Produttore:
Elia Moutamid
Graziano Chiscuzzu
Chiara Budano

Color correction:
Gianluca Ceresoli

Color correction:
Alessio Zanardi

Graphic designer:
Giorgio Poloni

Graphic designer:
Giulia Rosa

Kufid


Regia: Elia Moutamid
Anno di produzione: 2020
Durata: 56'
Tipologia: documentario
Paese: Italia
Produzione: 5e6
Distributore: Cineclub Internazionale
Data di uscita: n.d.
Titolo originale: Kufid

Sinossi: Elia Moutamid è regista e protagonista di questa storia. Dopo alcune settimane passate in Marocco alla ricerca di luoghi e storie per quello che sarebbe voluto essere il suo prossimo film Elia ritorna a Brescia, città in cui vive. L’idea era di fare un film sull’urbanizzazione ed il territorio, senza perdere di vista l’uomo, naturalmente. Durante l’elaborazione di quanto osservato ed alla ricerca della forma del suo prossimo lavoro viene bloccato dalla pandemia che ha sconvolto il mondo intero. Bloccato in casa avvia un percorso autobiografico raccogliendo le sue riflessioni. “Kufid” è il diario di Elia, delle sue vicende personali e familiari raccontate, a volte, anche con ironia: un film autobiografico girato durante la pandemia e non un film sulla pandemia. Un racconto che fa i conti con un virus che sconvolge vite, famiglie e vecchie abitudini ma senza scalfire stereotipi e pregiudizi, lasciando così, in sospeso, questioni irrisolte. Alle tante domande sul futuro una risposta: “Inch'Allah”.

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==

Video


Foto

Links correlati