Max-width 100% Max-width 100% -

La Cacciata del Malvento (2016), di Donato Canosa
locandina di "La Cacciata del Malvento"

Cast


Soggetto:
Donato Canosa

Sceneggiatura:
Donato Canosa

Musiche:
Claudio Tortorici

Montaggio:
Donato Canosa

Fotografia:
Donato Canosa

Produttore:
Andrea Deaglio
Regia: Donato Canosa
Anno di produzione: 2016
Durata: 49'
Tipologia: documentario
Genere: antropologico/etnologico/sociale
Paese: Italia
Produzione: Mu Produzioni Audiovisive
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: La Cacciata del Malvento
Altri titoli: Banishing the Ill Wind

Sinossi: A Grassano, un piccolo comune rurale della Lucania, anziane donne svelano i segreti di antiche pratiche, fra il pagano e il religioso, per liberare dall'invidia e dalla cattiva sorte. Il paese è diviso, tra anziani e giovani, tra chi crede e chi no, che possa esistere qualcosa di impalpabile, una forza al di sopra del controllo razionale.Rosa e Francesca sono due delle donne più anziane del paese. Rosa non crede alla fascinazione, perché chi ha fede in Dio non ha da temere nulla. Francesca invece, ha avuto modo di vedere da vicino le persone colpite da fattura e conoscere chi invece era in grado di contrastarla. Fabio e Alessandro si interessano e studiano le tradizioni dei propri nonni, Marina si è laureata in antropologia a Roma, Antonella e Mariella hanno imparato dagli anziani i rudimenti di alcune pratiche di guarigione. Annina, Pasqualina e Felicetta, come tante altre donne della loro età, quando erano giovani madri hanno dovuto imparare come proteggere i propri figli.

Ambientazione: Grassano

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==