Max-width 100% Max-width 100% -

Le Città Invisibili del Veneto (2009), di Mario Chemello
Regia: Mario Chemello
Anno di produzione: 2009
Durata: 30' e 46'
Tipologia: documentario
Genere: docufiction/sociale
Paese: Italia
Produzione: Imago Orbis, Fondazione Aida
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: HD dvcpro 100
Sistema di montaggio: Avid
Titolo originale: Le Città Invisibili del Veneto

Sinossi: Liberamente ispirato a "Le Città Invisibili" di Italo Calvino, il film segue un vecchio maestro e una giovane attrice mentre rincorrono le tracce delle culture tradizionali venete. Spostandosi da una scuola all’altra, dalla pianura alle montagne, ascoltano i racconti dei bimbi. Attraverso le varianti di una classica favola veneta, vagano tra le “città invisibili” della fantasia popolare: il dialetto, le fòle, gli orchi, le filastrocche, il lavoro manuale, i giochi costruiti con niente.... pilastri fondamentali di una biodiversità culturale in via di estinzione, che alcuni “sapienti” cercano di preservare, non per sancire presunte peculiarità etniche, ma per non perdere la ricchezza di una cultura antica e viscerale.

Ambientazione: Montagnana (PD)

Periodo delle riprese: 2009

"" è stato sostenuto da:
Regione Veneto


SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==


Foto