Max-width 100% Max-width 100% -

L'Infanzia di Orlandino. Antonio Pasqualino e l'Opera dei Pupi (2007), di Matilde Gagliardo, Francesco Milo
Regia: Matilde Gagliardo, Francesco Milo
Anno di produzione: 2007
Durata: 60'
Tipologia: documentario
Genere: arte/biografico/etnologico/sociale
Paese: Italia
Produzione: MiMa
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: Mini DV
Camera: Sony DCR-VX2100E
Sistema di montaggio: Final Cut Pro
Formato di proiezione: DVD, colore
Titolo originale: L'Infanzia di Orlandino. Antonio Pasqualino e l'Opera dei Pupi
Altri titoli: The Childhood of Orlandino. Antonio Pasqualino and the Sicilian Puppet Theatre

Sinossi: Antonio Pasqualino (1931-1995) ha fondato il Museo Internazionale delle Marionette a Palermo nel 1975. Proveniente da una famiglia di medici e artisti, accolto giovanissimo tra gli allievi di Lampedusa, chirurgo e antropologo, è stato definito da Umberto Eco "l’uomo dei pupi".
Dalla metà dell’Ottocento, in Sicilia, un pubblico vasto e devoto è stato conquistato sera dopo sera dal genio dei grandi pupari. Pasqualino ha indagato questo straordinario incontro tra l’epica cavalleresca e le rappresentazioni popolari. Allo stesso tempo si è adoperato, con il determinante contributo della moglie danese Janne Vibaek, per la sopravvivenza dell’Opera dei pupi, messa in crisi dall’avvento della televisione alla fine degli anni ’50.
In questo documentario si ripercorrono le vicende del suo profondo amore per l’Opera dei pupi, maturato nella Palermo di prima della guerra, e sbocciato nella dedizione del grande studioso, collezionista e promotore della conservazione delle tradizioni popolari.

Ambientazione: Palermo / Firenze / Pisa / Parigi (Francia)

Periodo delle riprese: Gennaio 2005 - Febbraio 2006

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==


Foto