Desktop CinemaItaliano.info - Tutto il nuovo cinema italiano lo trovi qui
Max-width 100% Max-width 100% -

Luchino Visconti, Album di Famiglia (2016), di Pino Galeotti
Regia: Pino Galeotti
Anno di produzione: 2016
Durata: n.d.
Tipologia: documentario
Genere: biografico
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore e bianco/nero
Titolo originale: Luchino Visconti, Album di Famiglia

Sinossi: Il documentario ripercorre la vita e la produzione artistica di Visconti, partendo da un momento particolarmente significativo della vita e della produzione del maestro: la ricerca nel nord Europa, filmata dallo stesso Visconti nel 1970, di un ragazzo in grado di impersonare sullo schermo il Tadzio della novella di Thomas Mann “La morte a Venezia”.
L’artista viene successivamente inquadrato nell’ambito dei diversi contesti storici e culturali che dall’Italia dei primi del ‘900 arrivano fino alla metà degli anni ’70, in un viaggio alla ricerca di episodi e atmosfere in grado di evocare un mondo che non c’è più. È come sfogliare, per la prima volta, un vecchio album di famiglia. Le voci che costruiscono il racconto sono quelle di Caterina d’Amico, direttore della Scuola Nazionale di Cinema e curatrice di studi, mostre ed eventi dedicati alla figura di Visconti e alle diverse epoche nelle quali si è realizzata l’attività del regista; Vieri Razzini, distributore cinematografico e critico particolarmente attento alla produzione filmica di Visconti; Antonio Audino, giornalista e critico teatrale; Corrado Rollin, scrittore, musicologo, collaboratore del Teatro Regio di Torino e profondo conoscitore delle messe in scena operistiche di Visconti.

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==