Max-width 100% Max-width 100% -

Monete (2019), di Emiliano Dante

Cast

Interpreti:
Piotr Hanzelewicz (Carlo Causo)
Tiziana Tarantelli (Marta Mezzanotte)
Tim Fritz (William A. Smithson)
Danil Aceto (Simone dello Spirito)
Laura Sinceri (Giulia)
Pietro Albino Di Pasquale (Marcello Gallese)
Federico Antonucci (Agente Di Stefano)
Andrea De Petris (Antonio)
Ciccio Attanasio (Luca, Operaio)
Valentina Soccorsi (Valentina)
Alessandro Aniballi (Luca Ricure)
Roberto Lattanzio (Angelo)
Ilaria Crescenzi (Badante)

Soggetto:
Emiliano Dante
Alessandro Aniballi

Sceneggiatura:
Emiliano Dante
Alessandro Aniballi

Musiche:
Emiliano Dante

Montaggio:
Emiliano Dante

Scenografia:
Dalila Guergache

Fotografia:
Emiliano Dante

Suono:
Andrea De Petris (Presa Diretta)

Aiuto regista:
Leonardo Bastianini

Narratore:
Emiliano Dante

Animazioni:
Emiliano Dante
Regia: Emiliano Dante
Anno di produzione: ancora in produzione
Durata: n.d.
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico/noir
Paese: Italia
Produzione: Dansacro Digital Artisans
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Titolo originale: Monete
Altri titoli: Coins

Sinossi: Carlo Causo è un uomo in crisi. Ha un incubo ricorrente e vuole sfuggirgli, così come vuole sfuggire alla sua vita ordinaria. Il caso gli viene in aiuto quando gli capita di fare da interprete a William Smithson, uno scrittore americano che teorizza l'uso della testa o croce come metodo per prendere decisioni e rivoluzionare la propria vita. Un anno dopo, il caso e le monete lo portano a L'Aquila, città ancora devastata dal terremoto del 2009. Qui Carlo vaga nella zona rossa e finisce per essere sospettato dell'omicidio di Emiliano Dante, di cui ha trovato il portafoglio in un secchio dell'immondizia. Aiutato da Marta, un'aquilana alcolizzata e depressa, Carlo inizia a cercare una verità metafisica nel cuore della zona rossa, una verità che colleghi il suo incubo all'omicidio e lo liberi da entrambi.

Sito Web: https://www.facebook.com/monetemovie/

Ambientazione: L'Aquila

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==