Max-width 100% Max-width 100% -

locandina di "Napoli: la Storia, dalle Origini al 1637"

Cast

Con:
Sara Missaglia
Aldo Loris Rossi (Architettura - Prof. dell'Università “Federico II” di Napoli)
Antonio De Simone (Archeologia - Prof., dell'Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli)
Giuseppe Luongo (Vulcanologia - Prof., dell'Università “Federico II” di Napoli)
Aldo Masullo (Filosofo - Ex Direttore del Dipartimento di Filosofia dell'Università di Napoli. Insignito della Medaglia d'Oro del Ministero per la Pubblica Istruzione)
Leonardo Di Mauro (Storico dell'Urbanistica - Prof, dell'Università “Federico II” di Napoli)
Nicola Spinosa (Storico dell'Arte - Prof. e Dott. Sovrintendente del Polo Speciale Museale Napoletano)

Soggetto:
Luciano De Fraia

Sceneggiatura:
Luciano De Fraia
Sirio D'Urso

Musiche:
Fabio Massimo Capogrosso

Montaggio:
Michela Maiello

Fotografia:
Enzo Pascolo

Suono:
Alessio Perisano
Michele Mozzillo

Produttore:
Luciano De Fraia

Napoli: la Storia, dalle Origini al 1637


Regia: Luciano De Fraia
Anno di produzione: 2008
Durata: 73'
Tipologia: documentario
Genere: storico
Paese: Italia
Produzione: Pixel 06
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: DV Cam
Sistema di montaggio: Adobe Premiere Pc
Post Produzione: Adobe After Effects PC
Formato di proiezione: Betacam SP, colore
Vendite Estere: Indie Right
Titolo originale: Napoli: la Storia, dalle Origini al 1637
Altri titoli: Naples: The History Until 1657 A.D.

Sinossi: Raccontata come un mistery, un giallo, la storia di Napoli viene a svolgersi davanti ai nostri occhi.
Cos’è una caldera? Qualcuno sa che la città di Napoli e le città flegree sono costruite su uno dei supervulcani che hanno devastato la terra negli ultimi 50000 anni? E che le sirene avevano le ali fino all'anno mille?
Che Napoli è stata una città di lingua greca e legata agli imperi greci e bizantini fino all’avvento dei normanni?
Come erano organizzate le città greche? Cosa erano le fratrie, queste associazioni cosi simili nella struttura e nell'organizzazione alle associazioni camorristiche odierne? Cosa hanno in comune i primi Dei della città ed il patrono di Napoli? Come mai nel duemila ancora gli abitanti dei bassi usano lo stesso sistema adottato nel basso medioevo per evitare che entrino in casa i topi e l’acqua piovana?
Questi, tanti altri interrogativi verranno spontanei mentre la storia della città viene narrata e mostrata, mentre si svela com’era la città 2600 anni fa, cosa hanno costruito i Romani, e perché, cosa è cambiato nella città nei periodi Bizantino e Ducale, e poi Normanno, Svevo, Angioino e Aragonese e ViceReale e cosi via.
Il tutto affiancato da scorci storici dell Europa e dell 'Italia nelle varie epoche.
Cambiamento dopo cambiamento Napoli, questa città dove coesistono consuetudini medievali ed organizzazione postmoderna, strade fatte per le carrozze e strade per le auto, case scavate nel tufo e case costruite sui tetti, chiese e monumenti, questo eterno viceregno di paesi lontani sarà resa indimenticabile.
La città, con il suo carico di problemi secolari, bizantinismi e semianarchia, occasioni perdute ma spesso anche colpe, viene a svelarsi attraverso una disamina argomentata.

Ambientazione: Napoli

Periodo delle riprese: Settembre 2007 - Giugno 2008

Budget: 120.000 euro

"Napoli: la Storia, dalle Origini al 1637" è stato sostenuto da:
Film Commission Regione Campania
Polo Speciale Museale Regione Campania (Realizzazione Riprese)
Certosa e Museo di San Martino (Realizzazione Riprese)
Corpo Forestale dello Stato (Realizzazione Riprese)
Scuola Militare Nunziatella (Realizzazione Riprese)
Museo di Castel Sant’Elmo (Realizzazione Riprese)
Soprintendenza Archeologica Delle Province di Napoli e Caserta (Realizzazione Riprese)


Note:
Documentario sulla storia di Napoli, attraverso le trasformazioni urbanistiche.
Studi ed Elaborazioni Urbanistiche ed Ambientali a cura di Francesca Pirozzi (Arch. e Conservatore BB.CC.) e Emilia Gentile (Arch., Facoltà di Architettura dell’Università “Federico II” di Napoli). Consulente Geologo Claudio Scarpati (ricercatore, vulcanologo).
Fotografia in esterni a cura di Rosa Catalano e Valentina Mozzillo.


SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==
  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto