Max-width 100% Max-width 100% -

locandina di "Nero d'Italia"

Nero d'Italia


Regia: Valeria Castellano
Anno di produzione: 2013
Durata: 53'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: Full HD 1080
Camera: Reflex Canon Eos 60d
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Nero d'Italia

Recensioni di :
- NERO D'ITALIA - Il petrolio della Basilicata

Sinossi: Vincenzo Capogrosso abita a Viggiano. Nella sua terra ci sono 170 alberi d'ulivo. In passato produceva l'olio, ma adesso quell'olio non lo vuole pi nessuno: a cinquecento metri da casa sua, l'Eni raffina il petrolio.
In Basilicata si produce l'80% dell'oro nero italiano. la regione che paga il prezzo pi alto di un sistema che fa dell'Italia un paradiso fiscale per le trivelle. Le tasse sono tra le pi basse al mondo e, grazie a un sistema di esenzioni, molti riescono pure a non pagarle. Qui capita che gli animali muoiano senza un'apparente ragione; che dopo anni si scopra che qualcuno ha nascosto rifiuti industriali tossici nelle terre coltivate; che i dati sull'inquinamento siano tenuti nascosti.
Nero d'Italia un viaggio nelle valli del petrolio. Non solo un'inchiesta giornalistica. una fotografia. Il tentativo di far rivivere, attraverso parole, immagini e musica, le storie di chi vive all'ombra delle trivelle.

Ambientazione: Basilicata

Note:
Il film disponibile in vendita sul sito "Distribuzioni dal basso".

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==
  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto