Max-width 100% Max-width 100% -

"Ho Voglia di Te": La Canzone di Gin a Step



Il compositore Stefano Melani
Nell'estate 2006 Luis Prieto, regista del film "Ho Voglia di Te" con il quale aveva già lavorato in passato su video clip chiese a Stefano Melani un brano che la protagonista doveva cantare per una scena del film a quell'epoca in cantiere.
"Luis voleva un brano semplice che potesse essere composto da una ragazza a suo modo ribelle,ma innamorata e sognatrice. Abbiamo parlato del personaggio e delle sue caratteristiche,della scena e abbiamo deciso che dovesse essere una giovane chitarrista di taglio rock. Ecco il perchè di una Fender Stratocaster e Marshall al posto di una semplice chitarra acustica. Comporre una semplice "rock ballad" è stato facile. Il difficile era fare il testo! Visto che ho passato i 20 anni da un po' e che quindi qualsiasi cosa avessi scritto non sarebbe stata giusta, chi meglio di mia figlia Melissa e il suo ragazzo Matteo (entrambi ventenni) potevano farlo? Letta la sceneggiatura, si sono messi al lavoro e il risultato è che il testo della canzone è adesso su tutti i blog delle ragazze e ragazzi che hanno visto il film. Abbiamo registrato la canzone in pochissimo tempo durante la lavorazione del film. Una volta adattata la tonalità, Laura che è una bravissima cantante l'ha beccata alla prima... Bravissima! Il brano come si ascolta nel film è la versione live! Sono rimasto impressionato dalla sua bravura e simpatia e spero che possa sfruttare questa sua dote in futuro: ha detto Melani.
La canzone, pur essendo nel film non è stata inserita nel cd della colonna sonora e il vero titolo, che è "Ho Voglia di Te", non appare sul sito web del film. Invece il brano è diventato poi: "La canzone di Gin a Step".
Melani ha poi aggiunto: "Sono contentissimo per il successo del film e per il fatto che questo brano abbia in qualche modo contribuito a questo risultato. Aver ricevuto la candidatura per i David di donatello" è stata una notizia bellissima e inattesa e prova il fatto che le canzoni sono un po' come delle creature che una volta fatte acquistano una vita propria e intraprendono un cammino indipendente dalla volontà di chi ne sta dietro. Per questo ringrazio: i Giornalisti che se ne sono accorti e la hanno selezionata, Luis (che reputo una dei migliori giovani registi a livello internazionale) per la sua determinazione, mia figlia Melissa e Matteo per esistere, la Cattleya per avermi dato questa opportunità, Sarah (il vero talento creativo del film) e dedico questa candidatura al mio amore che mi sopporta e”supporta” da una vita, Erin, anche dopo tanto tempo: Ho Voglia di Te!"

09/05/2007

Continua...

Ultime notizie

BELLA CIAO – In anteprima al Bif&st e al Bergamo Film Meet...

Dopo l’anteprima al Bif&st sabato 26 marzo e la presentazione al Ber...

Continua

Links correlati