Max-width 100% Max-width 100% -

La "25a Ora" festeggia i 50 anni di AMREF


La
Da lunedì 3 a venerdì 7 dicembre a partire dall’01:30 andrà in onda su LA725a Ora - Il Cinema Espanso”, l’unico programma televisivo quotidiano dedicato al cinema italiano d’autore e indipendente, condotto da Paola Maugeri.
Questa settimana sarà interamente dedicata alle produzioni cinematografiche di AMREF (African Medical and Research Foundation), in occasione dei festeggiamenti per i 50 anni di questa organizzazione non governativa.
Lunedì 3 dicembre saranno ospiti Giulio Cederna, responsabile della comunicazione di AMREF Italia e il fratello più famoso Giuseppe Cederna, attore testimonial di AMREF e autore del cortometraggio che andrà in onda “La Febbre: Kenya, Sudan, Somalia”.
A Seguire “I Medici Volanti dell’Africa Orientale”, diretto nel 1969 da uno dei grandi maestri del cinema mondiale, il tedesco Werner Herzog. “I Medici Volanti” costituisce il primo capitolo della trilogia di Herzog che proseguirà con “Fata Morgana” (girato in contemporanea a “I Medici Volanti”, durante lo stesso viaggio in Kenya, Uganda e Tanzania) e, nel 1970, con “Anche i Nani hanno Cominciato da Piccoli”.
Martedì 4 dicembre sarà ospite il regista Riccardo Milani e vedremo il lungometraggio che ha diretto per AMREF nel 2002 “Baba Mandela”.
Mercoledì 5 dicembre sarà ospite il regista Giulio Manfredonia e vedremo il film che ha diretto per AMREF nel 2003 “Sono Stato Negro Pure Io”. Il protagonista di questo film è Giobbe Covatta da ormai 15 anni testimonial AMREF.
Giovedì 6 dicembre sarà ospite il regista Angelo Loy e vedremo “African Spelling Book”, nato dall'originale intuizione di dotare di videocamera una settantina di ragazzi di Nairobi tra i tredici e i ventidue anni e far loro scrivere, filmare e narrare 20 brevi documentari, che seguono l’ordine alfabetico: A come African, B come Beauty, I come Independence, e così via.
Venerdì 7 dicembre sarà ospite Giovanni Piperno e vedremo il suo “This is My Sister” che racconta la storia di Jane e suo figlio Alvin, entrambi sieropositivi. La peculiarità di questo film è che gli attori sono in realtà gli stessi protagonisti della vicenda, che quindi si colloca a metà strada tra documentario e fiction.

01/12/2007

Ultime notizie

News:
Note di regia di "Inside Gemelli"

Quando ho ricevuto la richiesta da parte della Lotus Production di r...

Continua News:

MOSTRA DEL NUOVO CINEMA DI PESARO 58 - Ai nastri di partenza News:

News:
MOSTRA DEL NUOVO CINEMA DI PESARO 58 - Ai nastri di partenza