la prova per me che il suo mondo è il mio mondo""/> la prova per me che il suo mondo è il mio mondo""/>
Max-width 100% Max-width 100% -

Emir Kusturica a Bologna per Fellini: "Questa mostra è stata
la prova per me che il suo mondo è il mio mondo"


Emir Kusturica a Bologna per Fellini:
"Questa mostra è stata la prova per me che il suo mondo è il mio mondo". È un Emir Kusturica silenzioso e attento, incantato dal circo felliniano di "Fellini. Dall’Italia alla Luna", la mostra (realizzata grazie agli sforzi uniti della Cineteca di Bologna e di MAMbo) tenuta a battesimo proprio dal regista di "Underground", figlio ideale del maestro riminese che lo stesso Kusturica non ha esitato a definire "il mio filmfather, il regista più grande di sempre".

Non poteva allora che essere Kusturica (guidato dal curatore dell’esposizione, Sam Stourdzè, e dai direttori di Cineteca, Gian Luca Farinelli, e di MAMbo, Gianfranco Maraniello), a inaugurare mostra e retrospettiva (che prende il via questa sera con la proiezione al Cinema Arlecchino di "Amarcord", primo dei tanti appuntamenti che si succederanno fino all’estate con ospiti legati alla vicenda felliniana): "Quando Fellini è morto, ho sentito di aver perso qualcuno che non dimenticherò mai. Pur non avendolo mai incontrato di persona, non passa giorno in cui io non pensi a Fellini, alla sua fantasia, al suo approccio alla vita, all’erotismo, alla società".

24/03/2010, 18:21

la prova per me che il suo mondo è il mio mondo"-https%3A%2F%2Fapp.cinemaitaliano.info%2F%2Fnews%2F05012%2Femir-kusturica-a-bologna-per-fellini-questa.html!" data-action="share/whatsapp/share">

Ultime notizie

News:
IL CLANDESTINO - In corso a Milano le riprese

Sono in corso in questi giorni a Milano le riprese della serie tv IL...

Continua News:

LOCARNO 76 - In arrivo le Locarno Shorts Weeks News:

News:
LOCARNO 76 - In arrivo le Locarno Shorts Weeks

Links correlati