Max-width 100% Max-width 100% -

I vincitori della 1° edizione del Festival SiciliAmbiente


I vincitori della 1° edizione del Festival SiciliAmbiente
Una scena del doc "Cry Sea"
Premio ARCI Sicilia "Il Faro" Migliore Documentario (ex-aequo)
Garbage! The Revolution Starts at Home di Andrew Nisker
Motivazione: Per aver filmato un istruttivo e sorprendente viaggio di autoresponsabilizzazione che qualsiasi famiglia e individuo può e deve intraprendere a casa propria da oggi.
Film in cui ironia, pragmatismo e incoscienza rispondono alla domanda: “quanto inquiniamo solo vivendo?”
Cry Sea di Cafi Mohamud e Luca Cusani
Motivazione: Per la rigorosa e a tratti cinematografica capacità di focalizzare problemi globali e inganni epocali in cui Unione Europea e Governi Africani giocano una partita basilare nell’ ecosistema alimentare che in troppi vogliono distruggere.

Secondo Classificato Targa "Il Faro"
Il Sogno di Ciano di Christian Bonatesta
Motivazione: Per la sintetica originalità con cui la regia segue un teatrante ispirato e motivato - Alessio Di Modica - che recupera la memoria di un luogo, a fronte dell’invadenza devastante di un industria in un area un tempo pescosissima della Sicilia Orientale.

Terzo Classificato Targa "Il Faro"
A Ll Tiempi Miei Era Tutta Campagna di Chiara Zilli
Motivazione: Cine-reportage persino viscerale di come la terra fertile della celebrata Puglia Brindisino/ Alto Salentina è stata martoriata da una centrale elettrica inquinante, tanto inquinante da uccidere un sistema produttivo e le stesse persone.

Premio del Pubblico "Cantine Pellegrino
Be Water, My Friend di Antonio Martino

29/07/2009, 12:25

Simone Pinchiorri

Continua...

Ultime notizie

STAI LONTANA DA ME - Il 24 maggio in prima serata su Rai2

Lunedì 24 maggio alle 21.20 su Rai2 andrà in onda la commedia "Stai ...

Continua

LA CONCESSIONE DEL TELEFONO - 222.000 telespettatori su Rai4