Max-width 100% Max-width 100% -

Biennale Democrazia, incontri con Davide
Ferrario e Giuseppe Culicchia


Biennale Democrazia, incontri con Davide Ferrario e Giuseppe Culicchia
Biennale Democrazia torna dal 13 al 17 aprile 2011 con la sua seconda edizione, che pone al centro dell’attenzione la divaricazione ogni giorno più profonda tra l’ideale democratico di un potere di tutti i cittadini e una realtà dei fatti all’insegna del rafforzamento su scala globale del potere di pochi, e con un programma che amplia l’interazione tra i linguaggi ed estende le occasioni di partecipazione attiva dei cittadini.

Alla manifestazione AIACE Torino e Sottodiciotto Filmfestival partecipano organizzando venerdì 15 aprile per gli studenti delle scuole superiori un duplice incontro-dibattito al Cinema Massimo di cui saranno protagonisti il regista Davide Ferrario e lo scrittore Giuseppe Culicchia.

L’incontro con Davide Ferrario (Cinema Massimo 1, ore 10-13), che seguirà la proiezione del suo film "Tutta colpa di Giuda", è l’approdo di un percorso didattico rivolto agli studenti delle classi IV e V di diversi Istituti Superiori di Torino chiamati a essere protagonisti informati e attivi del dibattito e ad approfondire la conoscenza di un cineasta che si è fatto carico di ragionare sulla società italiana, raccontandola con lucidità, partecipazione e grande onestà intellettuale, affrontando il presente senza paura e senza pregiudizi. Attraverso incontri in classe, i ragazzi si sono, quindi, avvicinati a film e documentari del regista – "La fine della notte" (1989), "Materiale resistente" (1995), "Tutti giù per terra" (1997), "La strada di Levi" (2006) – particolarmente significativi per la capacità di “leggere” segnali, tendenze, fenomeni propri della nostra società restituendone un ritratto profondo, spesso in anticipo sui tempi e ancora pregnante a distanza di anni.

L’incontro con Giuseppe Culicchia (Cinema Massimo 3, ore 9.30-11.30) prende invece spunto dal dibattito su valori e regole della convivenza sociale che ha ispirato l’istituzione del Premio Biennale Democrazia a Sottodiciotto Filmfestival 2010. La mattinata prevede la proiezione di quattro cortometraggi presentati all’ultima edizione del Festival (tra cui il video vincitore del Premio) che, con diverse declinazioni, offrono lo spunto per una riflessione su principi e presupposti imprescindibili delle società democratiche.

08/04/2011, 13:09

Carlo Griseri

Continua...

Ultime notizie

BELLA CIAO – In anteprima al Bif&st e al Bergamo Film Meet...

Dopo l’anteprima al Bif&st sabato 26 marzo e la presentazione al Ber...

Continua