la passione e il lavoro di Giorgio Fornoni"/> la passione e il lavoro di Giorgio Fornoni"/>
Max-width 100% Max-width 100% -

Trento Film Festival: "Ai confini del mondo",
la passione e il lavoro di Giorgio Fornoni


Trento Film Festival:
Un omaggio al lavoro e alla passione di Giorgio Fornoni, reporter indipendente di Ardesio (in provincia di Bergamo) che - senza un "patentino" da giornalista, il suo lavoro "ufficiale" è commercialista - dal 1993 ha seguito e documentato con i suoi servizi video le guerre dimenticate del mondo, percorrendo, come dice lui stesso, "più volte la distanza che separa la Terra dalla Luna".

"Ai confini del mondo" racconta il suo lavoro alternando le immagini e le parole di Fornoni oggi (in cui spiega ciò che lo ha sempre mosso nei suoi viaggi) e gli interessantissimi documenti video da lui girati (iniziando dall’Angola del 1993, il suo "esordio").

Il documentario è una visione di grande interesse che celebra giustamente il lavoro di un giornalista “sul campo”. I suoi servizi sono stati scoperti e celebrati nel 1999 da una puntata speciale di Report, e da lì è iniziata una lunga collaborazione con la trasmissione di Raitre.

Il giornalismo di Fornoni è "quasi mistico, con la videocamera puntata sul mondo e l’anima rivolta all’universo".

08/05/2011, 09:03

Carlo Griseri

la passione e il lavoro di Giorgio Fornoni-https%3A%2F%2Fapp.cinemaitaliano.info%2F%2Fnews%2F07845%2Ftrento-film-festival-ai-confini-del-mondo.html!" data-action="share/whatsapp/share">

Ultime notizie

News:
PESARO FF 58 - A Odessa "Il mio cuore e' vuoto come uno sp...

Presentata alla Mostra del cinema di Pesaro un'opera che volge lo sg...

Continua News:

PESARO FF 58 - "The dark side of the noon" in anteprima News:

News:
PESARO FF 58 - "The dark side of the noon" in anteprima