Max-width 100% Max-width 100% -

Dal 13 al 27 luglio 2011 la Rassegna di Documentari
Italiani Indipendenti INDI-ONDA


Dal 13 al 27 luglio 2011 la Rassegna di Documentari Italiani Indipendenti INDI-ONDA
L'Associazione Onda Jonica, nella splendida cornice del Camping San Paolo Isola di Capo Rizzuto, Crotone, Calabria, Italia, Europa, Mondo, propone una rassegna di documentari di giovani registi italiani. Il programma prevede 7 titoli, molto diversi tra di loro, ma anche molto simili,

La rassegna si apre il 13 Luglio con 3 documentari: "I Love Benidorm", vincitore del premio del pubblico nel festival DocumentaMadrid del 2010, che racconta come un antico quartiere Spagnolo di Pescatori (il Cabanyal) e tutti i suoi abitanti rischino di sparire in nome del progresso e della cementificazione selvaggia di tutta la costa; "Gara de Nord", vincitore del Premio Ilaria Alpi nel 2007 come migliore produzione, che racconta il mondo dei bambini di strada a Bucarest e del dopo Ceaucescu; "Pancevo Mrta Grad" vincitore tra gli altri di un premio al Festival Cinemambiente nel 2007 e che racconta di Panchevo, una delle città più inquintate d'Europa. Il 13 Luglio inoltre è prevista una performance di Roberto Grilli, autore dell'album "Natural Born Suite", che tra un documentario e l'altro improvviserà dei brani ispirati ai film appena proiettati.

La seconda giornata avrà come focus la comunità Cinese in Italia, e attraverso "Miss Little China", vincitore del Tek Festival del 2009 e distribuito da Chiare Lettere insieme all'omonimo libro, gli
autori provano a ribaltare la prospettiva, fatta di luoghi comuni, che vede i cinesi come immortali alla conquista del mondo, che servono ratti e gatti nei loro ristoranti, per adottare uno sguardo più partecipe che ci permette di sentire anche che cosa hanno loro da dire su di noi e perchè è molto più facile temere l'altro che rimettere in discussione se stessi.

La terza giornata invece vedremo "Earthquake '68, gente di Gibellina", vincitore del Salina Doc Festival e del Premio Libero Bizzarri nel 2009, un racconto intimo legato alla memoria e all'identità dei luoghi.

L'ultimo giorno avrà come focus la convivenza tra diversi. Nel film "Niguri", ambientato a Sant'Anna, frazione di Isola Capo Rizzuto, a pochi chilometri dal Camping San Paolo, vedremo il complicato sistema di relazioni che si è venuto a creare tra gli “ospiti” del CIE di Crotone e gli abitanti del piccolo Villaggio di Sant'Anna, a ridosso del Centro.
L'ultimo documentario in programma è "Good Buy Roma", che racconta la vita e la convivenza di circa 300 persone che 8 anni fa hanno occupato uno stabile pubblico in abbandono trasformandolo non solo in un luogo in cui vivere provvisoriamente ma nel luogo in cui coltivare, insieme, sogni e speranze.

08/07/2011, 18:09

Ultime notizie

News:
FESTIVAL DI SPELLO - Laura Luchetti nuova Direttrrice Arti...

È Laura Luchetti, prestigiosa firma del cinema italiano, il nuovo di...

Continua News:

ITALIA FILM FEDIC 72 - Tematiche green a servizio dei festival News:

News:
ITALIA FILM FEDIC 72 - Tematiche green a servizio dei fest...