Max-width 100% Max-width 100% -

I Premi Internazionali Flaiano 2011 per il cinema
ai fratelli Dardenne, Kim Rossi Stuart,
Donatella Finocchiaro e Massimo Natale


I Premi Internazionali Flaiano 2011 per il cinema ai fratelli Dardenne, Kim Rossi Stuart, Donatella Finocchiaro e Massimo Natale
Sezione Narrativa
Margaret Mazzantini con "Nessuno si salva da solo" (Mondadori)
Aurelio Picca con "Se la fortuna è nostra" (Rizzoli)
Sandro Veronesi con "XY" (Fandango)
Per l'italianistica premiati la finlandese Laura Lahdensuu, il ceco Jiri Spicka e l'americana Marisa Trubiano.

Sezione Cinema
Premio Migliore Regia
Jean Pierre e Luc Dardenne per la regia de "Il ragazzo con la bicicletta"
Premio Migliore Interpretazione
Kim Rossi Stuart per "Vallanzasca. Gli angeli del male"
Donatella Finocchiaro per "Sorelle mai"
Premio del Pubblico Concorso Italiano Chi li ha visti?
Massimo Natale per "L'estate di Martino".

Sezione Televisione e Radio
Premio Migliore Conduzione
Serena Dandini
Premio Migliore Programma Culturale
Marco Paolini
Premio Migliore Programma d'Intrattenimento
Geppi Cucciari per "G'Day"
Premio Migliore Attrice
Andrea Osvart per "Le ragazze dello swing"
Premio Migliore Regista
Davide Marengo
Premio per la Radio
Federica Barozziì
Premio Speciale "Flaiano"
Cristiano Barbarossa per "A Slum Symphony - Allegro Crescendo"

Sezione Teatro
Premio" Pegaso d'Oro" alla Carriera
Mariano Rigillo
Premio per l'interpretazione
Giuseppe Battiston
Riccardo Scamarcio
Patrizia Milani
Premio Migliore Regista
Tonino Calenda

Targa Speciale
Alitalia per la produzione del film "Dolce vita Mambo!" e per il suo impegno nel cinema

09/07/2011, 19:38

Simone Pinchiorri