Max-width 100% Max-width 100% -

A Ostuni il cinema “verde” a marchio clorofilla


A Ostuni il cinema “verde” a marchio clorofilla
In attesa di agosto, il Clorofilla film festival propone alcune proiezioni “verdi” a Ostuni, vicino Brindisi. La “città bianca” ospita infatti alcuni dei documentari in concorso al festival che avrà la sua parte centrale nel mese di agosto in Maremma. Venerdì 15 luglio, doppio appuntamento a partire dalle ore 21.30 al Chiostro Comunale di San Francesco con “Non c’è più una majorette a Villalba” di Giuliano Ricci, vincitore del Bellaria Film Festival e menzione speciale a Arcipelago, e a seguire “Viaggio a Planasia” di Duccio Ricciardelli: due sguardi sull’Italia abbandonata, due luoghi con storie diverse ma accomunati dal medesimo destino.

La prossima settimana, invece prime anticipazioni alla Cava di Roselle in provincia di Grosseto del concorso riservato ai lungometraggi che rappresentano la nuova “linfa” del cinema italiano. Dopo le proiezioni di luglio, il Clorofilla entrerà nel vivo dal 5 al 18 agosto, dividendosi tra la Cava di Roselle e il Parco della Maremma, nell’ambito di Festambiente.

14/07/2011, 16:22

Ultime notizie

News:
FIRE! 27 - Premiati due film italiani

Due film italiani premiati alla ventisettesima edizione di Fire! - M...

Continua News:

DIE SERIALE 8 - Due premi per "Per Aspera" News:

News:
DIE SERIALE 8 - Due premi per "Per Aspera"