Max-width 100% Max-width 100% -

I vincitori del Festival "Pillole di Attualità" 2011


I vincitori del Festival
Stefano De Felici
Si è conclusa sabato notte la I edizione del Festival “Pillole di Attualità” dedicato ai video reportage brevi, organizzata da MotoProduzioni S.r.l. e da “L' Isola del Cinema”, presso l’Isola Tiberina di Roma.

"L'obiettivo del festival è stato raggiunto, sono emersi molti reportages che, in modi diversi, esplorano il confine tra il linguaggio giornalistico e quello cinematografico", afferma Aureliano Amadei, regista e direttore artistico della rassegna, attualmente al Festival di Venezia in qualità di giurato. “Penso che negli anni a venire, il festival potrebbe diventare un punto di riferimento per un genere che troppo spesso viene considerato di servizio".

La manifestazione, che si è svolta nell'arco di tre giorni e ha registrato una notevole presenza di pubblico, testimoniata dalla sala gremita durante tutte le proiezioni, si è conclusa con la proclamazione dei tre reportage vincitori. La giuria, composta dal produttore Federico Schiavi e dai giornalisti Paolo Mondani e Paolo Serbandini, ha premiato “Bulaq” di Davide Morandini e Fabio Lucchini, un documentario girato al Cairo sui protagonisti della rivolta di Piazza Tahrir, “Jamas”, un reportage di Lorenzo Casadio e Micol Pecoraro sulla difficile condizione del popolo saharawi, e “Non siamo scarti”, di Stefano De Felici, incentrato sulla drammatica situazione, in Italia, dei disoccupati “over 50”.

"Con Pillole di Attualità" - conclude Giorgio Ginori, Direttore Artistico de L’Isola del Cinema - "L’Isola Tiberina si caratterizza come una sorta di agorà audiovisiva contemporanea, cheracconta e si confronta , quasi in tempo reale, con gli eventi che accadono nel mondo...".

06/09/2011, 16:28

Ultime notizie

News:
FANTAFESTIVAL 42 - I vincitori

Trionfa il cinema polacco alla 42ma edizione Fantafestival - Mostra ...

Continua News:

FESTA DEL CINEMA DI ROMA 17 - Torna il concorso ufficiale News:

News:
FESTA DEL CINEMA DI ROMA 17 - Torna il concorso ufficiale