Max-width 100% Max-width 100% -

WEEK END AL CINEMA "Diaz" e due nuove opere prime


Dopo il successo di Berlino esce in sala il nuovo film di Daniele Vicari. Esordi per Laura Morante e Gianluca Mingotto con "Ciliegine" e "Poker generation".


WEEK END AL CINEMA
Tre nuove produzioni italiane in uscita dal 13 aprile.
Dopo il passaggio all'ultimo festival di Berlino arriva in sala "Diaz", il nuovo film di Daniele Vicari che fa luce sui tragici eventi avvenuti nella notte del 21 luglio 2011 fra le mura della Scuola Diaz di Genova.

L'attrice Laura Morante passa dietro alla macchina da presa per dirigere "Ciliegine", una commedia realizzata in Francia.
L'esordio alla regia di Gianluca Mingotto è "Poker Generation", film indipendente che racconta il mondo dei "tavoli verdi".

Diaz: Vicari ricostruisce con bravura le vicende di Genova, raccontandole con passione e coinvolgimento. Di grande effetto sono le scene di massa e d'azione, che risultano credibili e colpiscono allo stomaco. L'impressione però è che non si vada oltre la cronaca e gli atti processuali già noti.

Ciliegine: Dopo sette anni di preparazione arriva in sala una commedia sulla coppia, ben costruita e arricchita da un'ironia sottile e molto europea, che rende tutto spontaneo e caldo rispetto alle gelide macchine da botteghino made in Hollywood.

Poker generation: Nonostante il tentaivo di mischiare le carte deviando la storia sul rapporto tra due fratelli, e sulla malattia della loro sorellina, l'unico scopo del film sembra quello di fare ulteriore pubblicità ad un prodotto che in Italia fattura già svariati milioni di euro.

13/04/2012, 13:05

Antonio Capellupo

Ultime notizie

News:
APRITI CINEMA! - Dal 27 giugno al 7 agosto alla Gallerie ...

Le notti dell’estate fiorentina si accendono con i film dell’arena c...

Continua News:

ARENA NUOVO SACHER - A Roma tanti film all News:

News:
ARENA NUOVO SACHER - A Roma tanti film all'aperto e Bimbi ...