Quodlibet - Film-studio in tre Variazioni""/> Quodlibet - Film-studio in tre Variazioni""/>
Max-width 100% Max-width 100% -

Note di regia del film "Le Variazioni del signor
Quodlibet - Film-studio in tre Variazioni"


Note di regia del film
Aldo Maria Pennacchini ha fatto molti film in passato, Ŕ stato generico, antagonista e ha avuto altre esperienze umane sino al margine dei suoi disagi che lo hanno portato al di fuori di quel mondo. Ogni volta che lo incontro mi dice se gli faccio fare un film, che vorrebbe farne uno e tornare a quello che considera il grande cinema, e ogni volta sento che la sua richiesta mi tocca nel profondo. GiÓ da tempo avevo in mente un lavoro in totale povertÓ, intimo, austero, con una telecamera e un microfono, una specie di manifesto amatoriale, senza per˛ la struttura blindata dei film manifesto, necessaria, a volte, per reggere lo scontro che si vuole innescare. Volevo tentare una sfida impossibile: un film in III variazioni che accennasse alla struttura del Quodlibet; richiamare un Quodlibet audiovisivo sulle tracce di quello bachiano. Alternanza, rimando, contrappunto, due salti tematici, temi sacri e profani.

Fabrizio Ferraro

Quodlibet - Film-studio in tre Variazioni"-https%3A%2F%2Fapp.cinemaitaliano.info%2F%2Fnews%2F16912%2Fnote-di-regia-del-film-le-variazioni-del.html!" data-action="share/whatsapp/share">

Ultime notizie

News:
INSIDE GEMELLI - La conferenza stampa

Continua News:

News:

News:
LABORTORIO DI ETNOGRAFIA VISIVA - Nella giornata conclusiv...