Max-width 100% Max-width 100% -

L'ETA' DEL CEMENTO - Emergenza Lombardia


L'avvicinarsi dell'Expo 2015 ha dato impulso alla cementificazione selvaggia della regione


L'ETA' DEL CEMENTO - Emergenza Lombardia
Ogni giorno in Lombardia si perdono 117.000 metri quadrati di suolo libero: parte da questa (quasi incredibile) considerazione la denuncia de "L'etā del cemento", documentario di Mario Petitto sullo stato preoccupante dell'urbanizzazione lombarda.

Sono tante le cifre che scorrono sullo schermo nei 30 minuti di filmato, e tutte vanno in un unico senso: i terreni verdi - pur essendo in molti casi anche decisamente fertili - stanno sparendo a una velocitā inaudita, il cemento č quasi ovunque e presto la pianura sarā tutta colonizzata. Si parla di cifre gonfiate (o sottostimate) per portare avanti lavori che hanno come unico risultato quello di gonfiare le tasche delle autoritā di turno, ma al di lā di denunce tutte da dimostrare basterebbero le immagini dell'invasione cementifera a mettere preoccupazione nello spettatore.

Se la Lombardia č il caso limite, tutto il nord padano rischia di fare la stessa fine, tra palazzi costruiti per rimanere vuoti, strade quasi inutilizzate e cantieri continui che nascono ovunque. "L'etā del cemento" pare inarrestabile, ma se ci vuole pochissimo per strappare ettari alle terre coltivabili, compiere il percorso inverso in futuro (qualora qualche illuminato amministratore volesse provarci) sarebbe arduo se non impossibile.

03/06/2013, 09:30

Carlo Griseri

Continua...

Ultime notizie

PER AMORE DEL MIO POPOLO. DON DIANA - Il 23 maggio in prim...

Domenica 23 maggio 2021 alle 21.25 Rai1 trasmetterā il tv movie “Per...

Continua