Max-width 100% Max-width 100% -

La vita di Isabelle Salari diventa un film


La vita di Isabelle Salari diventa un film
Talentuosa e creativa: la vita della bambina prodigio diventa un film. Così lo sceneggiatore Francesco Bovino sta scrivendo il soggetto cinematografico sulla vita di Isabelle Salari.

La giovane è già un prodigio, con pennelli e colori ha impressionato a soli 12 anni i curatori della mostra dei 100pittori di via Margutta dove ha esordito nel 2010. Poi la sua carriera di artista prodigio non si è mai fermata tra esposizioni e partecipazioni a famose internazionali. Chi l’ha conosciuta non sa spiegarsi come riesca, sebbene priva di qualunque esperienza, ad avere una concezione così completa di arte e disegno. Oggi, Isabelle frequenta il liceo artistico e lei confessa: "A 5 anni ho fatto un sogno, c’ero io con dei pennelli in mano e dipingevo. La mattina successiva ho chiesto a mia mamma di comprare l’occorrente per dipingere e ho cominciato. Poi non mi sono fermata mai più". Eppure non hanno incontrato poche difficoltà proprio i suoi genitori che l’hanno sostenuta e aiutata a coltivare questa sua capacità espressiva. E adesso dalla pittura al film con una storia sulla sua straordinaria vita di bambina prodigio.

05/06/2013, 16:30

Continua...

Ultime notizie

ANICA - Plauso per le nuove misure del decreto sostegni bis

L’approvazione del Decreto Sostegni bis rappresenta un passo molto i...

Continua

TUTTO TUTTO NIENTE NIENTE - Il 22 maggio in prima serata s...

Links correlati