Max-width 100% Max-width 100% -

Sette opere per "Accadde Domani" a Reggio Emilia


Sette opere per
Sette opere per Accadde domani 2013, la rassegna, ideata dall’Ufficio Cinema del Comune in collaborazione con Fice Emilia Romagna e Arci /Nuova Associazione, che propone dal 1988 la selezione delle migliori opere prime e seconde della stagione cinematografica.
Accadde domani avrà luogo dal 18 al 23 giugno (e 26 giugno) all’Arena Stalloni di via Samarotto (inizio spettacolo ore 21,45 – in caso di pioggia le proiezione saranno spostate al cinema Rosebud), il ciclo si propone come un’occasione per scoprire film di registi che si sono fatti notare, agli sguardi più attenti, nel corso dell’anno.

18 giugno
L’ULTIMO PASTORE di M. Bonfanti (2012) 73’
Un viaggio che è la storia incredibile di Renato Zucchelli, l’ultimo pastore nomade di una metropoli, che conquistò la città con il suo gregge e con la sola forza della sua fantasia. E ha un sogno: portare il suo gregge nel centro inaccessibile della città per incontrare i bambini che non lo hanno mai visto, mostrando loro che la libertà e i sogni saranno sempre possibili finché ci sarà spazio per credere in un ultimo pastore…che conquistò la città con il suo gregge e con la sola forza della sua fantasia. Un piccolo film presentato al Torino Film Festival che sta diventando un film-caso.

19 giugno
NOI NON SIAMO COME JAMES BOND di M. Balsamo (2012) 73’
Mario Balsamo, documentarista, e Guido Gabrielli, editore, sono amici da sempre e da sempre sono in viaggio sognando di essere come James Bond ma consapevoli di non essere proprio come James Bond. Trent'anni di vita e di vacanze spese insieme rincorrendo goffi e un po' sgualciti il mito dell'agente 007, che veste lo smoking con eleganza senza pari, affrontando sfrontato e a suo agio l'avventura. E a quella disinvolta naturalezza hanno sempre puntato Mario e Guido, accorgendosi molto presto dell'inarrivabilità di James Bond. Poi il mondo ha fatto i suoi giri, Mario e Guido hanno girato col mondo, infilando una brutta avventura e una “rottura biografica”, a cui hanno 'riparato' realizzando un documentario pensato molti anni prima sullo scambio tra schermo e spettatore.

20 giugno
SU RE di G. Columbu (2012) 80’
Distribuito dalla Sacher di Nanni Moretti ecco la passione di Gesù in lingua sarda vista e apprezzata al Torino Film Festival 2012. Film “breve ma intenso”, come si usa dire: ultima cena, passione e crocifissione risolte in 80 minuti, sullo sfondo di paesaggi usciti dalla preistoria, con non-attori che si esprimono rigorosamente in sardo e declamano le battute dei Vangeli come se sputassero pietre. Film potente, impressionante. Film originale, non tanto per l'approccio alla materia quanto per alcune scelte di stile veramente estreme.

21 giugno
L’INTERVALLO di L. Di Costanzo (2012) 90’ – cinema Rosebud
Napoli: una ragazza e un ragazzo in un enorme edificio abbandonato. Lei, Veronica, ha fatto uno sgarbo al capocamorra del suo quartiere. Che cosa abbia compiuto di tanto grave da venir rinchiusa in questo luogo spaventoso non è chiaro. Lui, Salvatore, non c’entra niente con la camorra, ma l’hanno costretto a forza a fare da carceriere. Mentre le ore passano e l’orco tarda ad arrivare, tra Veronica e Salvatore, poco alla volta, l’ostilità lascia il posto ad una forma di scambio, di gioco, che procede per timidi approcci e piccoli avvicinamenti. Il rapporto tra i due cambia, come dentro una bolla sospesa, ma l’angoscia stringe la gola, perché il castigo sta per arrivare e sarà tremendo. Il film che si è aggiudicato tantissimi premi – ultimo la nomination ai David di Donatello come miglior esordio – è stato presentato a Venezia 69.

22 giugno
AMICHE DA MORIRE di G. Farina (2013) 103’ – cinema Rosebud
Simpatica commedia grottesca, una divertente parodia del noir, ambientata in Sicilia e girata in Puglia. Debutto alla regia per Giorgia Farina – che ha ricevuto pure la nomination al David di Donatello - che l'ha anche scritta. La candida Olivia (Cristiana Capotondi) uccide il marito rapinatore, che confessa di non amarla. Poi si unisce alle nuove amiche: la squillo Gilda (Claudia Gerini) e la iettatrice Crocetta (Sabrina Impacciatore). E la polizia indaga. Niente volgarità e tante risate: quasi incredibile per il cinema italiano.

23 giugno
LA SCOPERTA DELL’ALBA di S. Nicchiarelli (2011) 92’
Trent'anni dopo la scomparsa del padre, collega di un professore vittima del terrorismo, Caterina scopre un vecchio telefono, fa un numero che non c'è più ed entra in comunicazione con se stessa, o meglio con la bimba che era un tempo. Ha inizio una serie di surreali telefonate che sveleranno a Caterina, e a sua sorella Barbara, verità nascoste dolorose ma liberatorie. Come già in Cosmonauta, Susanna Nicchiarelli mette in scena un rapporto tra Storia collettiva e storie private. Se nel suo film d'esordio costruiva sulle memoria di un passato affabile, qui la regista romana (ispirandosi liberamente al romanzo omonimo di Walter Veltroni) intreccia continuamente passato e presente, avventurandosi nel territorio - non inedito, ma sempre affascinante - del paradosso temporale: se ci venisse data una seconda occasione, potremmo cambiare quel che è già accaduto?

26 giugno
LA CITTA’ IDEALE di L. Lo Cascio (2012) 105’
Michele Grassadonia è un ecologista sensibile e integralista. Architetto palermitano, ha lasciato la Sicilia per la Toscana, dove abita quella che lui considera la città ideale, Siena. Inviso ai colleghi, vive solo in un appartamento spartano, dove sperimenta energie alternative. Una sera di pioggia tampona un'ombra e finisce contro un'automobile parcheggiata. Qualche chilometro dopo rinviene il corpo di un uomo riverso sull'asfalto. Chiamati i soccorsi, viene interrogato dalla polizia stradale sull'accaduto. La macchina ammaccata e alcune sfortunate circostanze, convincono gli agenti della colpevolezza del Grassadonia, che da soccorritore diventa indagato. È l'inizio di un'avventura paradossale e di una ricerca angosciata della verità. Esordio nella regia di Luigi Lo Cascio, uno degli attori di punta del nostro cinema.

Ogni serata sarà seguita dall’incontro con il regista

07/06/2013, 09:32

Ultime notizie

News:
CINEMA AL MAXXI 9 - Dal 16 giugno a Roma

Al via giovedì 16 giugno la decima edizione di Cinema al MAXXI, la m...

Continua News:

LO SCHERMO E News:

News:
LO SCHERMO E' DONNA 25 - Dal 13 al 18 giugno a Fiano Romano