Max-width 100% Max-width 100% -

Egnazia, il 20 luglio la Notte Bianca del Cinema Italiano


Egnazia, il 20 luglio la Notte Bianca del Cinema Italiano
Una notte, due mega schermi, sette film di qualità, uno scenario fantastico, ospiti prestigiosi, pubblico in trepidante attesa: in altre parole la prima edizione della Notte Bianca del Cinema Italiano, progetto del Sudestival diretto da Michele Suma e a cura dell’Associazione culturale Sguardi in collaborazione con Lo Scrittoio.

La maratona cinematografica presenterà sabato 20 luglio una selezione di film tra i più interessanti della stagione e sarà ospitata nel suggestivo scenario del Parco archeologico di Egnazia (Fasano), città sorta agli inizi del XV secolo a.C. e citata nelle opere di autori latini quali Plinio e Orazio.

In un felice connubio di arte, natura, storia e attualità, la Notte Bianca vuole essere una festa del cinema italiano d’autore e dei suoi protagonisti e insieme promuovere e valorizzare questa zona pugliese che dall’Appennino Dauno digrada fino alla costa, attraversando immense distese di ulivi e una florida vegetazione.

Le opere, provenienti da festival cinematografici internazionali e vincitrici di numerosi importanti riconoscimenti a livello nazionale - delle quali alcune anche sottotitolate in inglese per favorire l’accesso ai numerosi turisti presenti in Puglia - animeranno la notte fasanese dalle 21 alle 5 del mattino successivo in due spazi di proiezione: lo Schermo Necropoli, situato nella zona interna del sito archeologico e lo Schermo Città Romana, affacciato sul mare.

Il programma, elaborato da Michele Suma in collaborazione con Lo Scrittoio, propone film mainstream accanto ad opere d’autore indipendenti.
Al termine di ogni spettacolo gli spettatori saranno invitati a dialogare con autori ed attori ospiti, insieme a giornalisti e critici cinematografici: confermati ad oggi i registi Pappi Corsicato, Daniele Ciprì e Davide Marengo e gli attori Massimo Foschi ed Ernesto Mahieux che saranno intervistati da Antonella Gaeta, Presidente dell’Apulia Film Commission e dai giornalisti e critici cinematografici Aldo Fittante, Livio Costarella e Stefano Amadio, direttore di Cinemaitaliano.info, media partner della manifestazione.

Il programma:
Viva la libertà di Roberto Andò - David di Donatello per la migliore sceneggiatura e miglior attore non protagonista a Valerio Mastandrea e Nastro D’Argento per la miglior sceneggiatura oltre che Premio straordinario a Toni Servillo.
E’ stato il figlio di Daniele Ciprì, Globo D’Oro al regista, interpretato da Toni Servillo.
La città ideale di Luigi Lo Cascio, opera prima presentata alla 27esima edizione della Settimana Internazionale della Critica di Venezia, scritta e interpretata dallo stesso Lo Cascio.
Il volto di un’altra di Pappi Corsicato, con Alessandro Preziosi e Laura Chiatti, in concorso alla 7a edizione del Festival Internazionale del Film di Roma.
The Lithium Conspiracy di Davide Marengo, in anteprima nazionale direttamente dal Courmayeur Noir In Festival. Nel cast Guido Caprino, Carolina Crescentini, Maya Sansa, Ennio Fantastichini, Francesco Pannofino, Nino Frassica.
Una domenica notte di Giuseppe Marco Albano, Nastro D’Argento nel 2012 per il cortometraggio Stand by Me.

La Notte Bianca sarà anche palcoscenico della premiazione di Workers di Lorenzo Vignolo, vincitore del Premio del Pubblico della XIV edizione del SUDESTIVAL, che chiuderà il programma delle proiezioni.

Notte Bianca del Cinema Italiano si avvale della collaborazione di Red Bull, partner indispensabile per dare la giusta carica di energia agli spettatori più tenaci. All’interno degli scavi saranno infatti allestiti due punti ristoro in collaborazione con Red Bull.
E per i cinefili più accaniti, che rimarranno tutta la notte a godersi il programma, all’alba sarà possibile gustare anche una meritata colazione.

La serata prevede un biglietto d’ingresso unico al costo di 8 euro valido per l’intera programmazione e acquistabile in prevendita presso la Libreria Mondadori Chiarito di Monopoli.

Notte Bianca del Cinema Italiano è un progetto del Sudestival, a cura dell’Associazione Sguardi in collaborazione con Lo Scrittoio.
Il Festival riceve l’ADESIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.
La manifestazione è sostenuta da Regione Puglia| Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo| Città di Fasano - Assessorato al Turismo|Città di Monopoli| Comune di Polignano a Mare | Borgo Egnazia | Divella.
E'patrocinata da Apulia Film Commission| FICE – Puglia| AGIS di Puglia e Basilicata|100autori.

Media partner: Cinemaitaliano.info

Per informazioni: www.sudestival.org

15/07/2013, 11:07

Ultime notizie

News:
IL MOSTRO DEI MARI - Il film d'animazione Netflix con le v...

Netflix ha appena rilasciato trailer e poster de “Il Mostro dei Mari...

Continua News:

TAORMINA FILM FEST 68 - In anteprima "Italia 1982, Una Storia Azzurra" News:

News:
TAORMINA FILM FEST 68 - In anteprima "Italia 1982, Una Sto...