Max-width 100% Max-width 100% -

Asti co-protagonista di "In un posto bellissimo" di Giorgia Cecere


In lavorazione in Piemonte il film fortemente finanziato dalla locale Cassa di Risparmio grazie al tax credit.


Asti co-protagonista di
Non si tratta semplicemente di un film girato ad Asti, ma di un film che è nato lì, è stato pensato fortemente per quell'ambientazione e che poi - fortunosamente ma anche grazie alla lungimiranza delle istituzioni locali - ha trovato in quella città anche le risorse finanziarie e logistiche per essere realizzato: "In un posto bellissimo”, il nuovo film di Giorgia Cecere con Isabella Ragonese e Alessio Boni, rappresenta un modo nuovo e probabilmente sempre più assiduo in futuro di coinvolgere l’imprenditoria privata nel cinema.

La Film Commission Torino Piemonte, grazie al lavoro di consulenza della società FIP Film Investimenti Piemonte, ha consentito di trovare sul territorio – attraverso lo strumento del tax credit - un finanziamento così consistente da rappresentare intorno al 35% del costo del film (350.000 euro su un totale di circa 1,2 milioni sono stati investiti dalla Cassa di Risparmio di Asti). L'obiettivo è quello di rendere sempre più sinergica la concomitanza di capitali pubblici e capitali privati, per aumentare le risorse finanziarie del Piemonte ai fini di attrarre un numero sempre maggiore di produzioni cinematografiche di alto profilo sul territorio.

Per la prima volta si realizza ad Asti un film d’autore: le riprese sono iniziate lo scorso 13 ottobre e termineranno il 19 novembre, nella speranza di riuscire a raggiungere qualche "grosso festival", come ha confidato la produttrice Donatella Botti (la sua Bianca Film produce insieme a Rai Cinema).

"Qui ad Asti ho trovato l'ispirazione - ha spiegato la regista - e qui ho sempre desiderato girarlo, anche prima di riuscire a coinvolgere le istituzioni in questo importante progetto. E ho sempre voluto farlo in autunno: Asti mi ha conquistato, e lavorando qui anche la gente di Asti ha saputo fare altrettanto. So già di almeno altre due produzioni di film che stanno pensando di ripetere il nostro esempio!".

In un posto bellissimo” è la storia di Lucia e Andrea, una giovane coppia, con una vita normale e felice, che affronta il baratro di un tradimento e lo supera, credendosi più forte di prima; ma quando la tempesta sembra alle spalle, qualcosa di inaspettato li allontana di nuovo.

"È difficile parlare di un personaggio quando ci sei ancora dentro - ha spiegato Isabella Ragonese - probabilmente dopo la fine delle riprese saprò dire di più. Ora sono totalmente concentrata nel lavoro, ma come già nel precedente film di Giorgia sono conquistata dal suo lavoro e insieme stiamo ancora lavorando per scavare a fondo in Lucia, il mio personaggio".

"In effetti - ha confermato Alessio Boni - per la prima volta mi trovo a parlare di un film in cui recito mentre lo sto girando, è difficilissimo! Posso però dire che qui in città siamo stati accolti meravigliosamente, che l'affetto e la discrezione degli astigiani sono stupendi e che lavorare qui è fantastico".

Il film dovrebbe uscire in sala non prima della primavera 2015.

29/10/2014, 08:52

Carlo Griseri

Ultime notizie

News:
OROBIE FILM FESTIVAL 17 - I vincitori

Concorso fotografico | Premio Provincia di Bergamo Fotografia vin...

Continua News:

SILENT LONDON - Le Giornate di Pordenone miglior festival di cinema muto del 2022 News:

News:
SILENT LONDON - Le Giornate di Pordenone miglior festival ...