Max-width 100% Max-width 100% -

Il documentario "L'Ultima Nicchia" al MACRO Testaccio


Il documentario
Il prossimo 19 febbraio si inaugura negli spazi espositivi di MACRO Testaccio di Roma la grande mostra di Giuseppe Ducrot, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura e Turismo- Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e curata da Achille Bonito Oliva. Una straordinaria galleria di sculture, dai grandi modelli in resina ai bozzetti in ceramica, dalle straordinarie invenzioni in terracotta invetriata alle scenografiche forme neobarocche, che si snoda in un percorso di inattese contaminazioni tematiche e materiche.

La mostra, aperta al pubblico dal 20 febbraio al 10 maggio 2015, riflette la libertà compositiva di Giuseppe Ducrot, derivata da una combinazione e contaminazione di stili e di riferimenti all’antico, riletti con una sensibilità moderna, un binomio scaturito da una riflessione concettuale approfondita su di una estetica dello scolpire, condotta in solitaria autonomia. Una tenace manualità che rappresenta l’anello di congiunzione fra antico e contemporaneo, raggiunta con una raffinatissima tecnica della lavorazione dei materiali.

In mostra sarà proiettato un corto documentario di Chiara Nano (26' 05”), dal titolo "L'Ultima Nicchia”, dedicato alle fasi di lavorazione del S. Annibale Maria di Francia, statua monumentale in marmo di Carrara collocata in una nicchia esterna della Basilica di San Pietro in Vaticano, la cui lavorazione ha richiesto 4 anni, tra Roma e Pietrasanta.

17/02/2015, 13:38

Ultime notizie

News:
IL CACIO CON LE PERE - Dal 10 marzo al cinema

È in arrivo nelle sale italiane IL CACIO CON LE PERE, debutto alla r...

Continua News:

IL TEMPO DELL News:

News:
IL TEMPO DELL'ATTESA - Per la Giornata mondiale contro il ...