Max-width 100% Max-width 100% -

Ad "Autoritratti" Vanessa Gravina


Ad
Vanessa Gravina
Protagonista della puntata di “Autoritratti” , il programma di Giovanna Ventura in onda mercoledì 1 aprile 2015 alle 23.50 su Rai Premium, sarà Vanessa Gravina.  

L’attrice  ricorda  il suo esordio avvenuto da giovanissima nel film “Colpo di Fulmine” a fianco di Jerry Calà  per la regia di Marco Risi. Già in questa prima prova Vanessa Gravina ha avuto modo di mostrare il suo talento, tanto  da ottenere già da giovanissima una nomination ai Nastri d’Argento come miglior attrice esordiente. “Quando ho iniziato è stato più che altro un caso… ero talmente giovane!”, confessa candidamente la bellissima attrice. Il suo grande amore è comunque il teatro: debutta sul palco del Teatro Piccolo di Milano con lo spettacolo “Donna di Mare” diretto da Giorgio Strehler, e quello è soltanto l’inizio della sua lunga e fortunata carriera teatrale, che ha alternato a fortunate apparizioni cinematografiche e  numerose  fiction televisive.

La vediamo al cinema in commedie come “Abbronzatissimi 2” e “Milonga”, dove interpreta una moderna e spregiudicata Rossella O’ Hara,  ma anche in ruoli più difficili come ne “L’Uomo Privato” di Emidio Greco. In televisione è indimenticata protagonista di “Incantesimo”, la fiction che l’ha consacrata al grande pubblico e che le ha fruttato due importanti riconoscimenti: la Grolla D’oro e il premio televisivo “Festival di Salerno”. Entra nel cast anche di altri progetti come “Gente di mare 2”, “Sospetti 3” e “Un caso di coscienza”, a fianco di Sebastiano Somma. La ricordiamo anche tra le protagoniste de “La Piovra”. La sua carriera non si ferma in Italia, infatti ha avuto diverse esperienze in Francia, sia in Tv, sia sul grande schermo cinematografico.

E’ nel teatro che ricopre i ruoli più prestigiosi: “L’Antigone”, “La bisbetica domata”, “Le troiane”, “A piedi nudi nel parco”, sono solo alcune delle tante opere interpretate da Vanessa, per non dimenticare l’altra esperienza con Giorgio Strehler, "La donna del mare", di Henrik Ibsen, dove interpreta il ruolo di Hilde. “Mi piacerebbe adesso interpretare una spy story, o un ruolo da cattiva!” -  dice infine con lo stesso entusiasmo che l’ha sempre accompagnata nella sua lunga carriera da attrice.

31/03/2015, 15:45

Ultime notizie

News:
FESTIVAL DI SPELLO - Laura Luchetti nuova Direttrrice Arti...

È Laura Luchetti, prestigiosa firma del cinema italiano, il nuovo di...

Continua News:

ITALIA FILM FEDIC 72 - Tematiche green a servizio dei festival News:

News:
ITALIA FILM FEDIC 72 - Tematiche green a servizio dei fest...

Links correlati