Max-width 100% Max-width 100% -

Conclusa la prima edizione del Formia Film Festival


Conclusa la prima edizione del Formia Film Festival
Denny Mendez
Si è conclusa la prima edizione del Formia Film Festival che si è svolto dal 14 al 16 Maggio2015 presso il Multisala del Mare di Formia, organizzato da Daniele Urciuolo con Alfiere Productions e Unieventi, con il patrocinio di Comune di Formia, Unicef, Latina Film Commission e GianolaSet e con il sostegno della Banca Popolare del Cassinate.
Un’iniziativa ambiziosa accolta con entusiasmo dal pubblico che ha apprezzato la qualità dei contenuti proposti e la passione messa in gioco nell’organizzazione delle tre giornate. Una prima edizione apprezzata anche dalle Istituzioni locali come confermato dalle dichiarazioni del vice Sindaco e Assessore alla cultura di Formia Maria Rita Manzo che, sul palco, si è congratulata con il Direttore artistico Daniele Urciuolo per la valorizzazione del territorio e per aver promosso questo Festival in onore di Christian “Oz” Repici, giovane sceneggiatore formiano scomparso lo scorso settembre, per il quale è stato indetto anche un premio speciale alla miglior sceneggiatura.

Circa 1000 le presenze registrate durante le tre giornate, 3 le tavole rotonde tenutesi nella sezione INCONTRI in cui si sono affrontati temi di grande attualità come: cineturismo, crowdfunding, serie web e tv. 15 le proiezioni di opere prime tra cortometraggi e documentarti in concorso selezionati dalla Giuria d’eccellenza composta da Adelmo Togliani (Presidente di Giuria), Cristina Puccinelli, Daniele di Biasio e Roberto Conforti. Tra le proiezioni fuori concorso: “Bolgia totale” di Matteo Scifoni, “Sarà un paese” di Nicola Campiotti e “L’uomo volante” di Adelmo Togliani presentato durante l’ultima serata.

Tanti i premi consegnati ai nuovi talenti del cinema italiano tra cui Luca Dal Canto a cui è stato assegnato il premio miglior cortometraggio per l’opera “Due giorni d’estate” - ritirato dal giovanissimo Lorenzo Aloi premiato come miglior attore protagonista – e Marco Zuin che ha vinto il premio per il miglior documentario con “Daily Lidia”, un’opera che interroga lo spettatore con forza sui temi della fame e povertà nel mondo e sui diritti di tutti gli essere umani, e delle donne in particolare.

Presenti sul RedCarpet del Formia Film Festival uno degli attori protagonisti della serie “Gomorra”, Fabio De Caro, Maria Rosaria Omaggio – nota attrice e scrittrice italiana, nonché amabasciatrice Unicef, Denny Mendez - ora attrice in “Bite” – Lucianna De Falco, Nicola Campiotti, Serena Iansiti, Valentina Bellè, Laura Bispuri, Clizia Fornasier, Michael Schermi, Stella Egitto, Vincenzo Alfieri, Nina Torresi, Edoardo Palma, Roberta Gemma, Antonio Zannone, Giovanni Anzaldo e tanti altri attori, operatori del settore e registi nostrani che si sono congratulati per la scelta di Urciuolo di riportare il buon cinema nel territorio formiano.

Un Festival concluso con grandi soddisfazioni e con la volontà di migliorare ancora per un’eventuale prossima edizione.

18/05/2015, 07:50
;

Continua...

Ultime notizie

RODOLFOSONEGO100 - Iniziano le celebrazioni

Rodolfo Sonego nacque a Belluno il 27 febbraio 1921. Nel 2021 ricorr...

Continua

CHE BELLA GIORNATA - 1.909.000 telespettatori su Canale 5