Internazionale Arte Ischia:' /> Internazionale Arte Ischia:' /> Internazionale Arte Ischia:' /> Internazionale Arte Ischia:'> Internazionale Arte Ischia:'>
Max-width 100% Max-width 100% -

A Cheryl Boone Isaacs l'Art Award dall'Accademia
Internazionale Arte Ischia:


A Cheryl Boone Isaacs l'Art Award dall'Accademia Internazionale Arte Ischia:
Cheryl Boone Isaacs
Un'Ischia da Oscar: Cheryl Boone Isaacs, Presidente degli Academy, sarà premiata il 18 luglio con l'Art Award dall'Accademia Internazionale Arte Ischia: la notizia è riportata con rilievo dalle maggiori testate cinematografiche americane, Variety e Hollywood Reporter, e sancisce un sempre più stretto gemellaggio tra il 13esimo Global Fest (promosso con la Regione Campania, MIBACT, U.E. in collaborazione con ICE, ANICA, APT, Film Commission Campania) e l'industria USA, con grande risonanza per l'Isola verde. Il riconoscimento alla 'Signora degli Oscar', prima afro-americana e terza donna al vertice dell'AMPAS, è stato attribuito per l'impegno dell'Academy’s Film Archive a favore della conservazione dei film e del loro restauro, e quindi della storia tutta e della memoria stessa del cinema. “È un onore e un piacere avere con noi Cheryl Boone Isaacs" - hanno detto il presidente onorario Mark Canton e il fondatore Pascal Vicedomini - "Come presidente dell'Academy, è molto forte il suo impegno per i diritti umani nel mondo della comunicazione globale che ruota attorno agli Oscar. Nel suo discorso per l'assegnazione delle statuette 2015 ha evidenziato il ruolo del cinema nella lotta per la libertà di espressione".

L'archivio degli Academy contiene più di 180.000 oggetti, tra cui tutti i film premio Oscar nella categoria 'Miglior Film', ed è sede di una delle più varie e vaste collezioni cinematografiche al mondo, tra cui quelle personali di registi come Alfred Hitchcock, Cecil B. DeMille, George Stevens, Fred Zinnemann, Sam Peckinpah e Jim Jarmusch. In particolare la Margaret Herrick Library dell'Academy comprende più di mille collezioni che documentano la vita di artisti e registi tra cui quelli di Katherine Hepburn e Alfred Hitchcock: script, corrispondenza, ritagli, contratti, manoscritti, album, costumi, storyboard, spartiti e suoni.
Negli ultimi 20 anni, Boone Isaacs è stata uno dei protagonisti della Academy of Motion Picture Arts and Sciences. È stata anche Vice Presidente della Paramount Pictures, dove ha orchestrato campagne pubblicitarie per i premi Oscar come miglior film "Forrest Gump" e "Braveheart". Boone Isaacs dirige CBI Enterprises, Inc., dove ha lanciato "The Call", "The Artist", "Il discorso del re", “Precious”, "Spider-Man 2" e "Tupac: Resurrection".
Cheryl Boone Isaac parteciperà al Social Ischia Cinema dedicato ai diritti umani e presieduto da Trudie Styler (Fondazione Rainforest). Il Forum è uno degli eventi più attesi del 13 ° edizione del Festival, (11-19 Luglio), vi hanno aderito anche personaggi come Kerry Kennedy (Robert Kennedy Foundation); Premio Oscar Paul Haggis, con i suoi artisti di associazione per la Pace e la Giustizia supportati da David Belle (Cine Istituto di Jacmel, Haiti); Neil Portnow, presidente dell'Accademia Nazionale delle Arti e delle Scienze di registrazione; e Carolina Herrera, stilista venezuelana-americano e filantropa.

L'Ischia Global Fest, si aprirà ufficialmente il 12 luglio con l'assegnazione del Legend Award ad Antonio Banderas, sarà preceduto da un evento anteprima l'11 luglio con una serata in onore di Witney Houston e la proiezione speciale del biopic firmato dall'attrice e neo-regista Angela Bassett.

19/06/2015, 18:36

Continua...

Ultime notizie

MI PIACE SPIDERMAN...E ALLORA? - Un corto sugli stereotipi...

Ispirato all’omonimo romanzo di Giorgia Vezzoli, il nuovo cortometra...

Continua

C'E' TEMPO - Il 21 maggio in prima serata su Rai3