Max-width 100% Max-width 100% -

I vincitori della quinta edizione del Sestriere Film Festival.


I vincitori della quinta edizione del Sestriere Film Festival.
Primo Premio
SOLO. ESCALADA A LA VIDA Regia di Jordi Varela
Motivazione: Il film Ŕ abbastanza sorprendente nel mostrare la preparazione mentale e poi l'abilitÓ dell'alpinista di scalare senza nessuna protezione e solo con il completo autocontrollo una parete verticale. Una parte del film Ŕ senza parole (la migliore), poi diventa commento e chiacchiera, per˛ non toglie valore all'opera che ha anche una fotografia notevole di paesaggi nelle scene della scalata.

Secondo Premio
LAST BASE di Aslak Danbolt
Motivazione: Una storia un po' riflessiva e filosofica sull'amicizia e sul senso della vita e della morte in montagna, con belle immagini del monte Katthammaren in Norvegia su cui due amici decidono di andare per un ultimo omaggio all'amico jumper scomparso.

Menzione Speciale
NIN╠ di Gigi Giustiniani e Raffaele Rezzonico
Motivazione: Film che ripropone una storia personale di alpinismo con documenti del passato ritrovati di recente: foto e filmati di una scalatrice degli anni Trenta nel Massiccio del Bianco.

09/08/2015, 15:58

Ultime notizie

News:
ANEMOS - IL VENTO - Tappa a Roma e Firenze

Doppia proiezione a Roma e Firenze di Anemos ľ Il Vento, diretto e p...

Continua News:

IL CACIO CON LE PERE - Dal 10 marzo al cinema News:

News:
IL CACIO CON LE PERE - Dal 10 marzo al cinema