come metafora della condizione umana"/> come metafora della condizione umana"/>
Max-width 100% Max-width 100% -

PRATO FiF2 - "Champ des Possibles": la città
come metafora della condizione umana


PRATO FiF2 -
Champ des Possibles” di Cristina Picchi mostra la città canadese di Montreal attraverso i racconti della gente che vive, lavora e sogna muovendosi nelle sue strade, ogni giorno. Senza mostrare nessuno dei loro volti, ma dando spazio alla suggestione della voce che racconta, mentre la macchina da presa inquadra la città, i suoi edifici, i cantieri di costruzione e di demolizione. La città si fa metafora della condizione umana, con le sue relazioni, i suoi fallimenti, i suoi successi. La città, come l’uomo, è un grande campo di possibilità.

18/12/2016, 10:18

Rita Bennardello

come metafora della condizione umana-https%3A%2F%2Fapp.cinemaitaliano.info%2F%2Fnews%2F39205%2Fprato-fif2-champ-des-possibles-la-citt-come.html!" data-action="share/whatsapp/share">

Ultime notizie

News:
NEXO+ - Le uscite in streaming di febbraio 2023

Arrivano su Nexo+ lo speciale dedicato al “Black History Month” con ...

Continua News:

BASSIL News:

News:
BASSIL'ORA - Torna in sala il documentario di Rebecca Basso