Max-width 100% Max-width 100% -

I vincitori della terza edizione del Premio Corso Salani


I vincitori della terza edizione del Premio Corso Salani
All'interno della ventiquattresima edizione del Trieste Film Festival, la giuria della terza edizione del Premio Corso Salani composta da Gregorio Paonessa, Laura Muscardin, Vanessa Picciarelli, Sara Ferrari, Massimo D'Anolfi e Martina Parenti assegna il Premio di 10.000 euro riservato a un work in progress italiano ex-aequo a due progetti nella convinzione che entrambi, pur nella loro diversità, possano così essere sostenuti e incoraggiati ad esprimere le proprie potenzialità: "ARCTIC SPLEEN" di Piergiorgio Casotti "per la volontà di raccontare una comunità che, in un paesaggio di devastante bellezza, affronta quotidianamente la propria pulsione di morte"; e "IL MONDO DI NERMINA" di Vittoria Fiumi "per il suo sguardo intenso e consapevole su un universo femminile raccontato nel difficile tentativo di riscostruire un futuro.

"ARCTIC SPLEEN" è viaggio intimo e presonale nella vita giovanile groenlandese dove natura, noia, violenza e tradizione stanno da decenni reclamando il più alto dei “tributi”. Quello di centinaia di giovani vite.

"IL MONDO DI NERMINA" ci racconta la vita di tre famiglie che tornano a vivere nel villaggio mussulmano di Prhovo, nel nord-est della Bosnia Erzegovina, al confine con la Croazia.Tra loro Nermina, una giovane madre, le cui figlie oramai adolescenti dovranno presto decidere se rimanere o cercare un futuro migliore altrove.

23/01/2013, 18:14

Ultime notizie

News:
COLTIVA CORTI DIRETTI 4 - I premi

Premio Migliore Rural Short Film "Giocattoli" di Massimiliano Nocco...

Continua News:

FESTIVAL CORTO... MA NON TROPPO! 10 - I vincitori News:

News:
FESTIVAL CORTO... MA NON TROPPO! 10 - I vincitori