Max-width 100% Max-width 100% -

DOMINIO PUBBLICO - I Corti in rassegna


"Natalie" di Michele Greco e "Proof" dell'inglese Holly Rowlands Hempel presentati al Festival in corso a Roma


DOMINIO PUBBLICO - I Corti in rassegna
Un'immagine di "Natalie" di Michele Greco
"Natalie" è metodica e ordinata ai limiti dell’ossessione, le sue giornate sono scandite dai ritmi precisi e immutabili che le rendono tutte uguali. Fino a che una serie di imprevisti andranno a scardinare la rigidità di questi schemi, portando la ragazza a viveri incontri, esperienze ed emozioni inaspettate. Attratta dal fascino della sorpresa, troverà proprio nel lasciarsi andare alla meraviglia una nuova umanità.

Il corto di Michele Greco, interpretato e diretto dagli studenti dell’università di Roma 3, è stato presentato nella seconda giornata del Festival "Dominio Pubblico - La città agli under 25" di Roma. Giocando con espressività, musica e immagini, il racconto ruota con freschezza e originalità attorno all’attrattiva della novità che dà senso e illumina anche la routine più anonima.


In rassegna anche "PROOF" di Holly Rowlands Hempel.
Will è un adolescente accusato di aver provocato un incidente stradale. La prova della sua innocenza è la testimonianza di sua madre, la quale risulta dilaniata da un dilemma connaturato all’ essere genitore. Cosa significa difendere un figlio? Cosa significa volere il suo bene? E qual è il suo bene? Proteggerlo dalla pena forse, o metterlo davanti alle sue responsabilità. I dialoghi asciutti lasciano sospesa un’atmosfera di dubbio fino all’ultimo.

Diretto da Holly Rowlands Hempel è stato girato a Brighton nell’estate del 2016 come progetto finale di un corso di cinema, arriva in Italia grazie alla collaborazione con il Sapienza Short Film Fest e porta alla luce le dinamiche conflittuali della genitorialità.

02/06/2017, 09:08

Chiara Di Berardino

Continua...

Ultime notizie

REACT FILM FESTIVAL 4 - I vincitori

Giunge al termine con successo la terza edizione di ReFF – React Fil...

Continua