Max-width 100% Max-width 100% -

TFF35 - Al via la nuova edizione


Sono ben 59 le opere prime italiane ospitate alla 35ma edizione del Torino Film Festival in programma dal 24 novembre al 2 dicembre.


TFF35 - Al via la nuova edizione
Molte e variegate e nei contenuti e nei generi tali da rendere difficile individuare un filo conduttore: si tratta, in generale, di pellicole che affrontano tematiche divergenti che spaziano dall'amore perduto al rapporto tra l'uomo e la natura. E, come ha precisato, la Direttrice del TFF, Emanuela Martini, dopo la folta presenza del cinema italiano al Festival di Venezia si temeva di non poter ospitare pellicole a Torino, invece, grazie alla buona annata del cinema italiano, anche la 35ma edizione pu˛ vantare una massiccia presenza.

Nella sezione Concorso tre gli italiani "Lorello e Brunello" di Jacopo Quadri, un'opera bucolica e pastorale che racconta la vita rurale ed agricola dei gemelli Lorello e Brunello e del loro podere in Maremma, animato e costellato da un'umanitÓ sconosciuta, che li aiuta nella gestione. "Blue Kids" di Andrea Tagliaferri sulla storia di due fratelli e la black comedy "The Death Of Stalin" di Armando Iannucci.

Nella sezione Festa Mobile "Diorama" di Demetrio Giacomelli, una fattoria degli animali moderna con protagonisti un rospo, una cicogna e una rondine che esplora il misterioso rapporto tra gli animali e l'uomo. "Tito e gli alieni" di Paola Randi sul superamento di un lutto da parte di un professore interpretato da Valerio Mastandrea, il documentario "78 Vai piano ma vinci" di Alice Filippi che ricostruisce i settantasei giorni del rapimento di suo padre, pilota di Rally Pier Felice Filippi, "Pagine nascoste", altro documentario di Sabrina Varani sulla memoria storica attraverso quella personale della scrittrice Francesca Melandri, "Amori che non stanno stare al mondo" di Francesca Comencini, il terzo capitolo di "Smetto quando voglio" e "Balon" di Pasquale Scimeca.

Due gli italiani nella sezione dedicata ai film thriller, nove nella sezione italiana.doc e dodici nella sezione italiana.doc.

Tra gli eventi "L'altrove pi¨ vicino" di Elisabetta Sgarbi e "Cento Anni" di Davide Ferrario.

Infine, il Gran Premio Torino sarÓ consegnato al musicista Pino Donaggio, specializzato in colonne sonore di film horror e thriller di film diretti da Pupi Avati, Dario Argento e Brian De Palma.

23/11/2017, 15:37

Alessandra Alfonsi

Ultime notizie

News:
TOSCANA FILMMAKERS FESTIVAL 7 - "Ad Occhi Aperti": Un doc ...

Le scomparse di Samb Modou, Diop Mor e Idy Diene non devono essere d...

Continua News:

ETRURIA INDIE SHORT FILM FEST - Il 18 giugno a Ladispoli News:

News:
ETRURIA INDIE SHORT FILM FEST - Il 18 giugno a Ladispoli