Giornata Mondiale della Giustizia Sociale' /> Giornata Mondiale della Giustizia Sociale' /> Giornata Mondiale della Giustizia Sociale' /> Giornata Mondiale della Giustizia Sociale'> Giornata Mondiale della Giustizia Sociale'>
Max-width 100% Max-width 100% -

BARBIANA '65 - Allo Stensen di Firenze per la
Giornata Mondiale della Giustizia Sociale


Gli studenti leggono “Lettera a una Professoressa”. Seguirà incontro con Giannozzo Pucci.


BARBIANA '65 - Allo Stensen di Firenze per la Giornata Mondiale della Giustizia Sociale
Barbiana ’65 - La Lezione di Don Milani
Domani, martedì 20 febbraio 2018, in occasione della Giornata Mondiale della Giustizia Sociale, verrà proiettato alle ore 21:00 al Cinema Stensen di Firenze "Barbiana ’65 - La Lezione di Don Milani" di Alessandro G.A. D’Alessandro, prodotto dalla Felix Film con Istituto Luce Cinecittà e in collaborazione con la Fondazione Don Lorenzo Milani. Al termine del film seguirà l’incontro con Giannozzo Pucci, direttore della Lef (Libreria Editrice Fiorentina) e un reading di ‘Lettera a una professoressa’ a cura degli studenti della Scuola Normale.

Un film che ha girato l’Italia per oltre 60 città, con risultati al botteghino ragguardevoli per un documentario. Merito delle sue immagini, del suo racconto, e soprattutto del suo irripetibile protagonista: don Lorenzo Milani, il priore di Barbiana, che a 50 anni dalla scomparsa rivive nitidamente in filmati rimasti inediti per mezzo secolo, nei quali è don Lorenzo a raccontarsi, a spiegare, a mostrarci il suo mondo e le sue idee. A mostrarsi come un raro esempio, ancora vivo, di giustizia sociale, di abbattimento delle barriere di censo, classe, religione, etnia, e della ricerca di un benessere diffuso, attraverso l’impegno e la partecipazione di tutti. Un esempio immortalato dall’universale iscrizione che accompagnava le mura della sua scuola: ‘ I care’. Un motto alla partecipazione e al coinvolgimento in tutte le cose umane.

Il film nasce dal recupero del materiale girato dal regista Angelo D’Alessandro nel dicembre 1965 a Barbiana, ritrovato dal figlio Alessandro dopo la morte del padre. D’Alessandro era stato l’unico negli anni a ricevere da Lorenzo Milani il permesso di riprendere lui e la sua scuola. È l’unico documento esistente con don Milani in scena. È lo stesso don Lorenzo che narra, che parla, che spiega.

19/02/2018, 12:37

Continua...

Ultime notizie

100AUTORI - Soddisfazione per il Decreto Sostegni Bis

L’approvazione del Decreto Sostegni Bis - pubblicato ieri in Gazzett...

Continua