Max-width 100% Max-width 100% -

TORINO FILM FESTIVAL 38 - "I Tuffatori", coraggio e vita


Daniele Babbo racconta gli uomini che si lanciano dallo Stari Most, il ponte di Mostar in Bosnia ed Erzegovina


TORINO FILM FESTIVAL 38 -
Da un casuale incontro durante una vacanza nasce l'esigenza del regista Daniele Babbo, un passato nel mondo dei videoclip e ora l'esordio nel documentario, di raccontare il mondo de "I Tuffatori", un gruppo di uomini che si lanciano dallo Stari Most, il ponte di Mostar in Bosnia ed Erzegovina.

Non un ponte qualunque, ma un simbolo ancora forte e indimenticabile: da 200 anni la tradizione locale vuole che i più coraggiosi si lancino dal "ponte vecchio", costruito nel XVI secolo, tradizione che è stata più forte della guerra che nel 1993 ha visto distruggere, drammaticamente, davanti alle telecamere.

I bambini sognano il giorno in cui si tufferanno, gli uomini dimostrano qui la loro forza e prestanza, i più adulti ricordano i loro, di lanci. Alla ricerca di nuovi record, ma anche di turisti da "allenare" e spennare, vivendo tutti intorno a un cumulo di pietre tante belle e preziose quanto precarie, sospese, nello spazio e nel tempo.

Ha detto il regista: «Ho girato nel corso di quattro anni, andando più volte a Mostar. Mi hanno accettato come uno di loro e mi sono apparsi come un simbolo della loro città e del loro paese, dal momento che portano sul corpo e nella mente i segni della loro storia».

21/11/2020, 08:30

Carlo Griseri
;

Continua...

Ultime notizie

BIENNALE COLLEGE 2021 - Per l'Italia scelto "La Tana"

Sono stati scelti i quattro progetti, provenienti da Argentina, Ecua...

Continua

KIDSCREEN AWARDS2021 - In nomination "Hanukkah - La Festa ...