Max-width 100% Max-width 100% -

PUGLIA - Set per Andrea Biglione e Giorgia Cecere


In produzione i film "Generazione Neet” e “Sulla Giostra".


PUGLIA - Set per Andrea Biglione e Giorgia Cecere
Giorgia Cecere
Proseguono in Puglia le attività cinematografiche con le riprese di due lungometraggi: “Generazione Neet” di Andrea Biglione e “Sulla Giostra” di Giorgia Cecere.

È in corso di riprese dal 10 dicembre per quattro settimane a Ostuni, in provincia di Brindisi, il film “Generazione Neet (La banda della Marana)” diretto da Andrea Biglione, con protagonisti Caterina Murino, Maurizio Bousso, Massimiliano Bruno, Daniele Locci, Daniele Trombetti, Uccio De Santis e Paolo De Vita. Il film affronta il tema dei “Neet” (acronimo di Not in Education, Employment or Training), giovani under 30 che non studiano, non lavorano e non cercano lavoro. Per arginare il problema, il Governo italiano impone la leva obbligatoria a un milione di ragazzi. Quattro di loro, rinchiusi in una caserma sperduta, hanno solo un mese di tempo per costruirsi un futuro e farsi congedare. Prodotto da Cydia-Stemo Productions, il film ha ottenuto il contributo di Apulia Film Fund della Regione Puglia (301.807,65 euro) a valere su risorse del POR Puglia 2014/2020 e il sostegno di Apulia Film Commission. Per la realizzazione del film, sono stati impiegati 29 unità lavorative pugliesi.

In fase di lavorazione anche “Sulla giostra”, il nuovo film di Giorgia Cecere (“Il primo incarico”, “In un posto bellissimo”), interpretato da Claudia Gerini e Lucia Sardo con Alessio Vassallo e la partecipazione straordinaria di Paolo Sassanelli. Il film racconta la storia di due donne profondamente diverse, due generazioni a confronto che si ritrovano dopo anni in una vecchia ed elegante casa di campagna nel profondo Salento. Qui, giorno dopo giorno, senza quasi rendersene conto, trasformano questo accidentale incontro nel punto di partenza per una nuova e inattesa vita. Il lungometraggio, le cui riprese continueranno fino al 23 dicembre in Salento tra Alessano, Castrignano e Santa Maria di Leuca,è prodotto da Anele con Rai Cinema e in associazione con Notorious Pictures (distribuzione) e Luigi de Vecchi, con il sostegno logistico di Apulia Film Commission. Per la realizzazione del film, sono stati impiegati 25 unità lavorative pugliesi.

15/12/2020, 11:43

Ultime notizie

News:
LAGO FILM FESTIVAL 19 - Dal 22 al 30 luglio a Revine Lago

Dal 22 al 30 luglio 2022 ritorna Lago Film Fest, il festival indipen...

Continua News:

UNGULATI - Anteprima a Torino il 15 giugno News:

News:
UNGULATI - Anteprima a Torino il 15 giugno