a cura di Pinangelo Marino su Piu' Compagnia' /> a cura di Pinangelo Marino su Piu' Compagnia' /> a cura di Pinangelo Marino su Piu' Compagnia' /> a cura di Pinangelo Marino su Piu' Compagnia'> a cura di Pinangelo Marino su Piu' Compagnia'>
Max-width 100% Max-width 100% -

CORTI D'ANIMAZIONE e DOCUMENTARI D'AUTORE - Due rassegne
a cura di Pinangelo Marino su Piu' Compagnia


CORTI D'ANIMAZIONE e DOCUMENTARI D'AUTORE - Due rassegne a cura di Pinangelo Marino su Piu' Compagnia
Il documentario sarà protagonista di due rassegne, curate da Pinangelo Marino, in programma su Più Compagnia, la sala virtuale del cinema La Compagnia di Firenze dal 12 febbraio 2021 (www.cinemalacompagnia.it): una rassegna sarà dedicata ai corti documentari d'animazione e l'altra ai documentari d'autore, quest’ultima intitolata "La Terra Trema", in omaggio al film di Luchino Visconti del 1948, pietra miliare del cinema del reale.
Giornalista, esperto di cinema e organizzatore culturale, Pinangelo Marino, in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana, propone su Più Compagnia film selezionati ai festival internazionali, non visibili nei normali circuiti commerciali o sulle piattaforme mainstream, per dare al pubblico una panoramica della migliore produzione documentaristica degli ultimi anni, italiana e internazionale.

I corti documentari d'animazione

I corti d'animazione proposti su Più Compagnia sono firmati da artisti pluripremiati, che utilizzano tecniche artigianali: si tratta di opere dalla creatività e poeticità dirompenti. I film saranno disponibili fino al 12 marzo, in tutto saranno 14 cortometraggi animati d’autore, molti dei quali in streaming gratuito, introdotti da conversazioni di Pinangelo Marino con i registi.
Tra questi, "Uncle Thomas", l'ultima opera della portoghese Regina Pessoa, figura di riferimento nel panorama dell'animazione internazionale; sempre dal Portogallo saranno proposti i corti del duo Davide Doutel e Vasco Sà, "Agouro" e "Soot"; dalla scuola russa arrivano le opere di Anna Shepilova e Svetlana Filippova, "It's raining" e "Brutus"; dalla Germania i corti di Michelle e Uri Kranot, "How long, not long", "Nothing happens", mentre Andre Hörmann e Anna Bergman presentano il sorprendente "Obon", selezionato al Sundance; "Love he said", è invece il titolo del corto d'animazione dell'artista, di origini argentine, Inés Sedan, ispirato a Charles Bukowski e alla sua memorabile performance, la lettura in pubblico della sua poesia Love: E ancora, in programma, il premiatissimo "Feral", dell'americano Daniel Sousa, candidato ai premi Oscar. Dall'Italia, Simone Massi, uno degli animatori più conosciuti in patria e all'estero, presenta il suo ultimo lavoro, "L'infinito", ispirato al poema leopardiano; Roberto Catani, porta "La testa tra le nuvole"; di Nico Bonomolo sarà possibile vedere il commovente corto d’animazione "Confino", che ha vinto numerosi premi, tra cui un Globo d'Oro. Disponibile, su Più Compagnia, dal 12 febbraio, una conversazione di Pinagelo Marino con Roberto Catani, in streaming gratuito.

La terra trema, una selezione della migliore produzione documentaristica degli ultimi anni

Per La terra trema, in visione su Più Compagnia documentari che propongono un percorso nella memoria, nelle cose che ci appartengono, nella realtà che da sempre abbiamo vissuto e che abbiamo sentito svanire in questo ultimo anno, firmati da alcuni dei più importanti documentaristi italiani, entrati, nell'ultimo decennio, nella storia del cinema italiano.
Il primo appuntamento è con Massimo D'Anolfi e Martina Parenti - documentaristi tra i più accreditati, autori di "Guerra e Pace", film del 2020, presentato in concorso al festival di Venezia e in corsa ai David di Donatello - che presentano su Più Compagnia opere di grande valore cinematografico e documentaristico, come "I Promessi Sposi" – incentrato sul tema delle unioni civili – "Grandi speranze", "Il Castello", "Materia Oscura"; per il secondo appuntamento, Michelangelo Frammartino presenta "Le Quattro Volte", opera di notevole intensità e rigore formale e "Il Dono"; il terzo incontro sarà con Pippo Delbono, attore e regista cinematografico e teatrale di fama internazionale, autore di film apprezzati da pubblico e critica come "Guerra", "Grido," "La Paura", "Vangelo", "La Visite", che hanno rivoluzionato l'idea stessa del racconto del reale e che saranno visibili su Più Compagnia.

09/02/2021, 14:25

Continua...