Max-width 100% Max-width 100% -

Note di regia di "Caveman - Il Gigante Nascosto"


Note di regia di
Il nome di Filippo Dobrilla mi giunse alle orecchie per puro caso quando, in un paesino delle Alpi Apuane, due cacciatori mi parlarono di una statua scolpita nel cuore della montagna che sovrasta il paese. Raffigurava, mi dissero, un uomo nudo, sdraiato, grande più di 3 metri. Pensai che si trattasse di una leggenda della zona, scoprii invece che la statua esisteva, così come il suo creatore. Incontrandolo, sono rimasto immediatamente colpito dal magnetismo silenzioso di Filippo. Ho seguito le sue avventure per più di 4 anni: la nostra relazione artistica si è trasformata in una sincera amicizia, tanto che Filippo mi ha permesso di accedere ai meandri più tortuosi del suo mondo interiore e di seguirlo nel suo viaggio finale, quello della malattia che ha causato la sua scomparsa. Caveman – Il Gigante Nascosto è la storia di un uomo il cui mistero rimarrà custodito nel fondo di un abisso, il tributo a un artista eccezionale e a un essere umano complesso.

Tommaso Landucci

Ultime notizie

News:
WASHINGTON DC FILM FESTIVAL 36 - Selezionati due film ital...

"Il Diritto alla Felicita'" di Claudio Rossi Massimi e "Tre Piani" d...

Continua News:

AMICORTI FILM FESTIVAL 4 - Due giorni con Giffoni FF e Giffoni Experience News:

News:
AMICORTI FILM FESTIVAL 4 - Due giorni con Giffoni FF e Gif...