Max-width 100% Max-width 100% -

VENEZIA 78 - "Il Bambino Nascosto", film di chiusura


Fuori Concorso, il film di Robertò Andò chiude la 78a Mostra del Cinema. Con Silvio Orlando, il giovane Giuseppe Pirozzi e Lino Musella.


VENEZIA 78 -
Giuseppe Pirozzi con Silvio Orlando ne "Il Bambino Nascosto"
Film di chiusura di questa Mostra del Cinema, ricca di italiani e ricchissima di partenopei. Ambientato a Napoli anche quest’ultimo di Salvo Andò, tratto dal suo stesso romanzo.
Una storia di umanità diverse che si incrociano per forza e, malgrado pericoli e frizioni riescono a stringere un rapporto sincero che va oltre la necessità.

Silvio Orlando è un Maestro di piano, vive solo in una zona popolare al centro di Napoli, circondato da un ambiente malavitoso percepibile ma non pericoloso, almeno fino a quando i camorristi si mettono alla ricerca di due ragazzini per farli fuori. Mentre uno viene subito trovato l’altro (Giuseppe Pirozzi) riesce a scappare intrufolandosi nell’appartamento del Maestro che lo nasconde tenendolo lontano dal pericolo.
La convivenza forzata costringe i due, che sembrano provenire da due pianeti diversi, a conoscersi e a diventare vicendevolmente indispensabili.

Andò scende in una Napoli borghese e popolare dove il malaffare, integrità e dignità si sopportano e si rispettano. Ma solo fino a quando il rapporto si limita a un freddo saluto, o a una sbirciata da dietro alle tende.

Il maestro di Silvio Orlando, che nasconde un segreto sulla sua vita privata, riesce a gestire la vita del ragazzino meglio della sua, trovando un senso di responsabilità che forse non ha mai avuto.

Nel cast anche Lino Musella, attore della nuova generazione che sembra sempre di più una colonna della scena cinematografica partenopea.

11/09/2021, 23:00

Stefano Amadio

Ultime notizie

News:
VISIONI SARDE NEL MONDO - L'8 e il 9 giugno a Orleans in F...

Successo internazionale per Visioni Sarde. L'8 e il 9 giugno 2022 la...

Continua News: