Max-width 100% Max-width 100% -

FESTA DEL CINEMA DI ROMA 16 - "Crazy for Football"


Matti per il Calcio, il nuovo film di Volfango De Biasi presentato nella sezione Riflessi/ Eventi Speciali, racconta la storia della selezione nazionale italiana di calcio a cinque di pazienti psichiatrici che partecipò al mondiale. Nel cast lo psichiatra Sergio Castellitto, Max Tortora, Antonia Truppo, Angela Fontana, Lele Vannoli e la partecipazione di Massimo Ghini e Cecilia Dazzi


FESTA DEL CINEMA DI ROMA 16 -
Il cast di "Crazy for Football - Matti per il Calcio"
Sprazzi di cinema alla Festa di Roma. Volfango De Biasi torna a raccontare, stavolta in chiave di finzione, il famoso campionato mondiale di calcio a cinque per pazienti psichiatrici, dopo il documentario del 2016 presentato sempre alla Festa del Cinema di Roma.

De Biasi si muove con agilità nella costruzione del tipico film sportivo, dove l’obiettivo è quello di partecipare a una competizione superando una serie di ostacoli che, passo dopo passo, si frappongo al cammino dei personaggi creando l’ossatura della storia. Dalla sua anche un Sergio Castellitto in buona, psichiatra misurato e consapevole del personaggio e dell’importanza di tenere il profilo basso, a fronte di un gruppo di pazienti psichiatrici che fanno dell’eccentricità la propria, indispensabile caratteristica.

Il gruppo di pazienti, selezionato tra i problematici di tutto il Paese, dovrà rappresentare l’Italia agli ordini di Mister Zaccardi, un Max Tortora in ottima forma e foriero di battute ed epiteti romaneschi di grande efficacia. La storia ovviamente prende spesso una brutta piega e le soluzioni che di susseguono alimentano con piacere un’interesse che trascina lo spettatore fino all’epilogo, non scontato, che però riesce ad avere un suo senso al di là del risultato.

Nel cast anche Antonia Truppo, l’infermiera che assiste lo Psichiatra in quest’avventura e Angela Fontana figlia adolescente del Dottore che accompagna il gruppo insieme al padre. Una nota particolare la merita Lele Vannoli, paziente psichiatrico di lunga data in grado di calarsi nel personaggio e assomigliare in tutto al vero paziente che partecipò al documentario di De Biasi.

Il film è molto cinematografico malgrado sia prevista l’uscita televisiva su Rai 1 in prima serata il primo novembre prossimo.

20/10/2021, 11:02

Stefano Amadio

Ultime notizie

News:
FEDERICO FELLINI DIETRO LE QUINTE NEGLI SCATTI DI PATRIZIA...

Dopo la mostra “Fellini tra sogno e realtà: il contributo fotografic...

Continua News:

CINEMA GIOVANE VALENCIA 37 - Selezionati quattro film italiani News:

News:
CINEMA GIOVANE VALENCIA 37 - Selezionati quattro film ital...