Max-width 100% Max-width 100% -

AMAZON - Tante produzioni italiane per il 2022


Quattro produzioni originali in arrivo: "Monterossi", "Bang Bang Baby", "The Bad Guy" e "Prisma".


AMAZON - Tante produzioni italiane per il 2022
Fabrizio Bentivoglio in "Monterossi" di Roan Johnson
Tante produzioni italiane su Amazon Prime Video per il 2022.

Si inizia il 17 gennaio con "Monterossi" diretto Roan Johnson, thriller investigativo con risvolti comici basato sui popolari romanzi gialli di Alessandro Robecchi ("Questa non è una canzone d’amore" e "Di rabbia e di vento", editi da Sellerio), in sei episodi, che ruota intorno a Carlo Monterossi, un cinquantenne autore televisivo disilluso che deve il suo successo a programmi trash che detesta. Nel cast Fabrizio Bentivoglio, Donatella Finocchiaro, Tommaso Ragno e Martina Sammarco. La sceneggiatura è firmata da Davide Lantieri, Alessandro Robecchi e Roan Johnson. La serie è prodotta dalla Palomar.

Crime drama ambientato a Milano alla fine degli anni Ottanta, racconta la storia di un’adolescente timida e insicura che diventa il membrtere, ma per conquistare l’amore di suo padre. Questa è la trama di "Bang Bang Baby" di Michele Alhaique, Margherita Ferri e Giuseppe Bonito con Arianna Becheroni, Adriano Giannini, Lucia Mascino e Dora Romano. Autore Andrea Di Stefano, che ha firmato anche la sceneggiatura con Valentina Gaddi e Sebastiano Melloni. "Bang Bang Baby" è rpodotto da Lorenzo Mieli per The Apartment e Wildside, entrambe società di Fremantle.

Il crime e la dark comedy si uniscono in "The Bad Guy", sull’incredibile storia di Nino Scotellaro, pubblico ministero siciliano che ha dedicato tutta la sua vita alla lotta contro la mafia e che improvvisamente viene accusato di essere uno di coloro che ha sempre combattuto: un mafioso. Dopo la condanna, senza più nulla da perdere, Nino decide di mettere a segno un machiavellico piano di vendetta, diventando il “bad guy” in cui è stato ingiustamente trasformato. Creata da Ludovica Rampoldi, Davide Serino e Giuseppe G. Stasi è diretta dallo stesso Satsi con Giancarlo Fontana.
"The Bad Guy" è podotta da: Nicola Giuliano, Francesca Cima e Carlotta Calori per Indigo Film.
Nel cast Luigi Lo Cascio e Claudia Pandolfi.

Infine, "Prisma", la nuova serie young adult, diretta e creata da Ludovico Bessegato con Alice Urciuolo e prodotta da Cross Productions di Rosario Rinaldo.
Un drama di formazione che ruota intorno alla complessa relazione tra l’aspetto fisico e l’identità; soprattutto per una generazione che usa la propria immagine come strumento principale per esprimersi. La serie racconta la storia di Marco e Andrea, due gemelli identici che sfidano, ognuno in modo differente, le norme di genere. Il loro percorso alla scoperta di sé coinvolgerà anche il loro gruppo di amici, tutti alla ricerca del proprio posto in un mondo in continuo cambiamento.

28/12/2021, 08:01